Filippo Giannitrapani
No Comments

I 5 possibili acquisti dell’Inter prima della chiusura del mercato

Poco più di 20 giorni alla fine del calciomercato per la dirigenza interista per completare la rosa di Mancini con cinque innesti importanti. Scopriamo insieme le loro identikit

I 5 possibili acquisti dell’Inter prima della chiusura del mercato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si lavora notte e giorno in casa Inter per accontentare Roberto Mancini, che chiede ancora uno sforzo a Thohir per avere una rosa sempre più competitiva. La dirigenza nerazzurra è seduta su più tavoli per chiudere più trattative per regalare al suo tecnico i giocatori richiesti. Sono 5 i nomi più caldi in casa Inter, andiamo ad analizzarli.

1) IVAN PERISIC – Il 26enne, ala del Wolfsburg e della Croazia, è il tormentone dell’estate interista. Mancini ha chiesto il croato per mettere in campo il suo modulo preferito, ma arrivare a Perisic è difficile se prima non si vende (Shaqiri)… L’accordo con l’ala offensiva c’è, manca quello con la squadra tedesca per portare il croato in nerazzurro. Prezzo del suo cartellino tra i 15-19 milioni.

Inter: Diego Perotti con la maglia dell'Argentina

Diego Perotti con la maglia dell’Argentina

2) DIEGO PEROTTI – L’argentino classe 1988, anche lui esterno offensivo è in forza al Genoa. Come Perisic è tra le prime scelte di Mancini, per completare il reparto offensivo nerazzurro. Non vedrà molto la porta ma mette sempre in porta i suoi compagni con diversi assist,  la sua classe non si discute. Dopo la buona annata al Genoa il suo cartellino si aggira tra i 10-12 milioni.

3) FELIPE MELO – Mediano di rottura, vecchia conoscenza del campionato italiano (in passato ha vestito le maglie di Fiorentina e Juventus), il brasiliano in rottura col Galatasaray potrebbe approdare presto all’Inter. Richiesto da Mancini per completare il reparto di centrocampo interista, è stato già allenato dal Mancio , quando sedeva sulla panchina del club turco. Trattativa che si potrebbe concludere con l’inserimento di qualche contropartita tecnica.

4) DOMENICO CRISCITO – Il terzino italiano militante già da anni in Russia, allo Zenit, è uno degli ultimi nomi che circola negli ultimi giorni alla Pinetina. L’Inter è alla ricerca di un terzino, ma non si tratterebbe di un’operazione low cost, infatti il prezzo del cartellino di Criscito si aggira sui 15 milioni. Magari la voglia di tornare in Italia del difensore potrebbe fare la differenza e sarebbe a favore di un trasferimento a Milano sponda nerazzurra.

5) GAEL CLICHY – E’ il preferito di Mancini per la fascia di sinistra. Il terzino francese, giocatore del Manchester City (allenato dal tecnico italiano nella sua esperienza inglese), è l’altro nome che circola in casa Inter per la fascia mancina. Non è un operazione facilissima quella per portare il terzino a Milano, il suo cartellino balla intorno ai 10 milioni, ma la l’ostacolo maggiore è l’ingaggio abbastanza elevato.

Queste le 5 trattative più calde in casa Inter, ma non sono le uniche. Grande lavoro per i dirigenti interisti che vorranno accontentare il proprio tecnico per consegnarli una squadra molto competitiva ed ambire ai posti più alti della classifica.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *