Gianluca Nucci
No Comments

Speciale calciomercato, le 5 trattative del giorno

Sempre più vicini all'inizio del campionato e sempre più curiosi di conoscere la rosa completa delle squadre: ecco le 5 trattative più calde della giornata odierna

Speciale calciomercato, le 5 trattative del giorno
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sempre meno ore a disposizione dei dirigenti dei club per portare a casa i colpi nella lista dei desideri. Con il tempo rimasto che scarseggia, il ritmo delle trattative di calciomercato si fa sempre più frenetico e i telefoni dei ds cominciano ad essere sempre più intasati. Nella giornata odierna avverrà lo stesso e le linee più calde saranno quelle di Marotta, Galliani, Sabatini e… Ecco le 5 trattative di calciomercato più calde di oggi 5 agosto:

SIQUEIRA – JUVENTUS – Ormai la Juventus è sempre più vicina a trovare il terzino sinsitro richiesto da Allegri. Guilherme Siqueira infatti, di proprietà dell’Atletico Madrid, dovrebbe dare proprio in queste ore una risposta definitiva al club bianconero, che ha raggiunto intanto l’accordo con i Colchoneros nella giornata di ieri, sulla base di 9 milioni di €. Ormai resta solo da definire la modalità di trasferimento, ma la sensazione è che il brasiliano potrebbe utilizzare il suo di telefono per prenotare un volo direzione Torino già a partire da oggi.

MILAN – ROMAGNOLI – Nonostante sembrasse che l’offerta, improrogabile, di 25 milioni di € per Romagnoli non soddisfacesse la Roma, adesso il Milan spera più che mai in un possibile arrivo del difensore azzurro. Dopo aver chiuso le operazioni Salah, Szczesny, Dzeko ed essendo vicina anche a Bruno Peres, il ds giallorosso Sabatini potrebbe decidere di accontentarsi dell’offerta rossonera, inserendo però 3 milioni aggiuntivi di eventuali bonus. La palla è sempre in mano della Roma, ma probabilmente la presa è meno salda rispetto ai giorni precedenti. Ora più che mai, il Milan può sperare di prendere Romagnoli, in attesa di tramutare in realtà il sogno di questo calciomercato: Zlatan Ibrahimovic.

ROMA – BRUNO PERES – Come accennato nella trattativa Romagnoli, la Roma è pronta a chiudere per il terzo grande colpo nel giro di una settimana. Dopo il doppio rinforzo in attacco infatti, Garcia potrebbe avere a disposizione un nuovo giocatore anche qualche zolla di campo più dietro, sul settore di destra: Bruno Peres. Il brasiliano infatti è al centro di un’intensa trattativa tra la Roma e il Torino, che per adesso fissando domanda ed offerta distante circa 3 milioni. I giallorossi infatti offrono 9 milioni più di 3 di bonus, a differenza dei granata che vorrebbero già 12 milioni secchi, più altri 3 che subentrerebbero in caso di qualificazione alla Champions da parte della Roma. La trattativa prosegue e nulla esclude che potrebbe esserci un’offensiva giallorossa anche nella giornata odierna.

Abel Hernandez, attaccante del Palermo

Abel Hernandez potrebbe essere il colpo del calciomercato del Torino.

TORINO – ABEL HERNANDEZ – Oggi più di qualsiasi altro giorno potrebbe esserci la svolta definitiva per conoscere se il futuro di Abel Hernandez. Il Torino infatti ha presentato un’offerta di 8 milioni di € all’Hull City, fissando la modalità di trasferimento in un prestito con obbligo di riscatto, legato alle presenze. I Tigers invece vorrebbero escludere quest’ultima condizione, assicurandosi che l’uruguaiano non torni di nuovo in Inghilterra nella prossima stagione. Le parti trattano e oggi dovrebbe arrivare la risposta dell’Hull City per conoscere se Hernandez passerà dalle Tigri di Kingston al Toro, quello vero.

SPORTING LISBONA – KEVIN PRINCE BOATENG: Venendo al calciomercato estero invece, l’ufficialità che potrebbe arrivare nella giornata odierna è quella di una vecchia conoscenza del nostro calcio, Kevin-Prince Boateng, molto vicino allo Sporting Club di Lisbona. Ieri infatti il giocatore si è recato personalmente nella capitale portoghese per discutere il proprio contratto con i lusitani e, se si dovesse raggiungere un accordo, il ghanese potrebbe diventare un nuovo giocatore dello Sporting già a partire da oggi.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *