Filippo Giannitrapani
No Comments

Callejon all’Inter? Ecco 5 buoni motivi per il si

Viste le difficoltà per arrivare a Perisic, i nerazzurri pensano all'esterno del Napoli

Callejon all’Inter? Ecco 5 buoni motivi per il si
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Josè Maria Callejon è stato accostato all’Inter, viste le difficoltà dei nerazzurri a chiudere col Wolfsburg per Perisic. Operazione possibile si o no? E’ certo che Roberto Mancini ha bisogno di un esterno offensivo per mettere in campo la sua Inter e il tecnico jesino potrebbe iniziare a valutare anche altri profili. Il nuovo obiettivo dell’Inter è una conoscenza del calcio italiano, ovvero Callejon. Analizziamo perchè lo spagnolo potrebbe essere un ottimo acquisto per i nerazzurri.

1) POSIZIONE – Callejon sarebbe perfetto per il 4-3-3 e il 4-2-3-1, ovvero i due moduli che Mancini vorrebbe utilizzare per la sua squadra. Largo a destra, in questi anni, lo spagnolo ha messo in difficoltà tutti i suoi avversari, rivelandosi un’arma d’attacco fondamentale e quasi sempre letale per il Napoli.

2) MATURAZIONE – Negli ultimi anni l’esterno offensivo partenopeo è cresciuto tecnicamente e tatticamente, coprendo tutta la fascia senza perdere lucidità sotto porta. A 28 anni è oramai nella piena maturazione calcistica.

3) L’ARRIVO DI SARRI – Il neo tecnico del Napoli è un amante del 4-3-1-2, come ha fatto vedere nelle sue stagioni all’Empoli, un modulo che non si adatta alle caratteristiche dell’atatccante spagnolo, che potrebbe quindi più volte rimanere fuori dall’undici titolare.

4) NECESSITA’ DI MERCATO- Il Napoli cerca un difensore, l’Inter cerca un attaccante esterno. I nerazzurri vogliono mettere sul piatto Juan Jesus (classe ’91) più un conguaglio in denaro per arrivare allo spagnolo. Una trattativa che potrebbe fare tutti contenti.

5) VOGLIA DI CAMBIARE – Callejon era dato uno dei partenti in casa Napoli. La mancata qualificazione in Champions League e la brutta stagione della squadra partenopea sembra aver creato il malcontento. Lo spagnolo era già attratto da mesi da sirene estere ( come quelle dell’ Atletico Madrid ). L’aria di Napoli forse non fa più bene all’attaccante e l’accasarsi altrove sarebbe una buona soluzione per dare lo slancio definitivo alla sua carriera.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *