Massimiliano Riverso
No Comments

La rivincita delle ex: la vendetta delle 4 wags bidonate

Specchio specchio delle mie brame, chi è la più bella bidonata del reame?

La rivincita delle ex: la vendetta delle 4 wags bidonate
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tra riviste patinate e bellezze plastificate, in pochi pensano alle bidonate che non accettano però di buon grado la panchina e continuano a far parlare di loro, perchè cari miei bomber, i tasti ctrl + alt + canc nella vita reale non funzionano.
Portfolio ben fornito quello di quei calciatori, che spesso sono stati portati alle luci della ribalta perchè fuoriclasse non lo sono solo in campo, ma anche tra le lenzuola.

Quando Irina Shayk disse di sentirsi brutta vicino al suo ex Cristiano Ronaldo, in tante guardando il cavo del phon hanno pensato al suicidio. Naufragata la loro storia dopo cinque anni, Irina ha deciso di puntare più in alto e dal calciatore, è caduta tra le braccia del presidente dimissionario della Fifa Joseph Blatter. Anche se è durata poco, ha insegnato a tutte le donne che quando si chiude una cassaforte, si apre un caveau.

Quando il portierone della Juventus Gigi Buffon fu paparazzato con Ilaria D’Amico, tutti storsero il naso al pensiero che alla bellissima Alena Seredova fosse sbucato un cerchio alla testa che non era un’aureola. Come una fenice è risorta dalle proprie ceneri sulla spiaggia di Gallipoli mostrandosi sotto il sole in tutta la sua bellezza. Che Gigi prima o poi si mangi i guanti che indossa ogni domenica? Dai Alena non aver paura di tirare un altro calcio di rigore!

Un’altra ex in casa bianconera in ritiro anche lei a Gallipoli è Deborah Roversi, pirlata dal centrocampista Andrea Pirlo incantato dal Brasile e non solo per il samba. Deborah invece preferisce le spiagge nostrane al Carnevale di Rio ed ha lanciato il guanto di sfida alla nazionale natiche brasiliane facendo vedere che le curve italiane non sono certo da meno.

Lui , lei e l’altra. Un traditore seriale Edinson Cavani, una moglie bellissima tradita Maria Soledad Cabris ed una cassiera casertana che ha battuto cassa. La rivincita però di Maria Soledad non è tardata ed ha tutta la forma di un bell’assegno mensile di venticinquemila euro al mese. Giovane, bella e ricca, che si può volere di più ed infatti il consiglio è tutto per lui: Edinson ti conviene rimanere “zitello”, perchè visto che non ti si può lasciar solo nemmeno al supermercato, cerca di ricordare che a finire sono anche i soldi e non solo i matrimoni.

Cristy Marinari

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *