Raul Parrella
No Comments

Mercato Napoli: Astori si sblocca, Vrsaljko e Bartra vicini, si prova con Salah. Ma perchè?

Il mercato del Napoli avanza senza sosta, focalizzando il lavoro principalmente sulla nuova difesa di mister Sarri

Mercato Napoli: Astori si sblocca, Vrsaljko e Bartra vicini, si prova con Salah. Ma perchè?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo Reina, Gabriel, Valdifiori e Allan, il mercato del Napoli continua imperterrito senza sosta, concentrandosi in modo particolare sulla difesa. Dopo aver praticamente chiuso con Astori, che dopo aver risolto i dubbi legati ai diritti d’immagine, sembrerebbe in procinto di raggiungere i suoi nuovi compagni a Dimaro, firmando il contratto che lo legherà alla sua nuova squadra, ora gli altri due obiettivi sono Bartra e Vrsaljko, due calciatori che farebbero molto comodo al nuovo Napoli di Sarri. Sia per il croato che per lo spagnolo c’è l’accordo con i procuratori ma manca ancora l’accordo economico con le due società proprietarie del cartellino, il Sassuolo e il Barcellona. Entrambi le operazioni si aggirerebbero intorno ai 13-14 milioni di euro.

TENTATIVO PER SALAH, MA PERCHE’? – Le ultime notizie vorrebbero il Napoli interessato all’acquisto di Salah, che però è già fortemente in orbita Roma. E anche le ultime parole del procuratore, intente a ribadire che al suo assistito il Napoli non interessa, sembrerebbero allontanare l’egiziano dagli azzurri. Molto meglio così, perché l’acquisto di un calciatore come Salah, in un organico offensivo come quello del Napoli sembrerebbe solamente uno spreco di soldi assurdo e inaccettabile, visto che alcuni sono anche più forti di lui.

Jerry Mbakogu, è lui l'indiziato per diventare il vice Higuain

Jerry Mbakogu, è lui l’indiziato per diventare il vice Higuain al Napoli.

IL VICE HIGUAIN – Invece di spendere soldi su un altro trequartista o ala come Salah, sarebbe importante che il Napoli provvedesse ad acquistare un vice Higuain, posto rimasto vacante dopo la cessione in prestito biennale di Zapata, rientrato nell’affare Allan. Le voci portano dritte a due nomi, il primo e Jerry Mbakogu mentre il secondo è Jonathas. Addirittura il primo è stato candidato ad essere, dal procuratore naturalmente, il nuovo Drogba. Entrambi sono giovani e l’acquisto di uno dei due sembrerebbe obbligatorio per le sorti della squadra.

Nonostante le esigenze portino Giuntoli a trovare nuove pedine in diversi ruoli, il nuovo DS del Napoli sta lavorando principalmente sulla difesa, reparto assai criticato negli anni passati.

Raul Parrella (@RaulParrella)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *