Connect with us

Buzz

L’anno del riscatto: Iturbe e Gervinho pronti a cancellare le critiche

Pubblicato

|

Juan Manuel Iturbe, questa può essere la stagione del riscatto

Per la Roma, la stagione scorsa è stata estremamente bizzarra, per motivi facilmente intuibili. Quest’anno, la squadra di Garcia è chiamata al riscatto, e con essa alcuni elementi che avrebbero dovuto fare la differenza e che, invece, hanno deluso le aspettative. Iturbe e Gervinho si sono presentati in forma ottimale per il ritiro e dovranno essere loro, più di altri, a dimostrare che lo scorso anno è stato solamente frutto di una congiunzione astrale negativa.

LA SVOLTA- Il gol nel derby potrebbe aver rappresentato uno spartiacque importante per Juan Manuel Iturbe. Sulla cifra spesa per lui e lo scarso rendimento abbiamo detto e scritto in tanti, quindi inutile ritornarci. Adesso sta a lui spiegare perchè Walter Sabatini ha deciso di puntarci in maniera così importante. Nelle prime uscite estive, l’argentino ha dato prova di avere grande voglia, ma ancora non quella personalità giusta per imporsi ad alti livelli. Le qualità per fare bene ci sono tutte, devono soltanto emergere. Questo può essere l’anno buono.

ALTRA OCCASIONE?- Su Gervinho pende la spada di Damocle di una possibile cessione. Certo che il calciatore visto contro Real Madrid e Manchester City in Australia è un’altra cosa rispetto alla copia sbiadita della seconda parte di stagione in Serie A. La velocità è tornata quella di sempre, anche tatticamente sembra fare le cose giuste. Se dovesse rimanere, potrebbe rappresentare l’arma in più di Garcia, a patto che il francese non conceda al suo pupillo quella fiducia illimitata, e immotivata, riservatagli da febbraio in poi.

L’ANNO DEL RISCATTO- Con un mercato al rallentatore, le speranze di migliorare i risultati della scorsa annata sono per ora affidate ai calciatori già presenti in rosa. A parte Castan, Maicon e Strootman, è proprio da elementi come Iturbe e Gervinho che la Roma può attendersi il salto di qualità. Il loro riscatto, sul campo, potrebbe aprire alla Roma orizzonti al momento impensabili. Staremo a vedere.

Matteo Masum

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending