Redazione

Mercato Milan, Astori e Yanga-Mbiwa più Balzaretti per la difesa. La situazione Kakà è in stand-by

Mercato Milan, Astori e Yanga-Mbiwa più Balzaretti per la difesa. La situazione Kakà è in stand-by
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il difensore del Cagliari Davide Astori

MILANO, 28 LUGLIO- La difesa manco a dirlo è il cruccio per Adriano Galliani e soci. E lo crediamo bene, visto che quando ti mancano due colossi come Thiago Silva e Nesta, il pensiero di trovare i sostituti non ti fa dormire la notte.

La realtà però non è lontana dagli incubi ipotetici dell’a.d. rossonero, perchè il lavoro in casa Milan, nella sessione di calciomercato attuale, si sta impostando inevitabilmente su questo reparto. Poi, attorno a questo, gira il valzer del dopo-Ibrahimovic.

Due difensori centrali e un terzino sono sul taccuino degli uomini di mercato di Via Turati.

I due centrali sono YangaMbiwa e Astori. Per il centrale del Montpellier la situazione è in una fase molto avanzata, almeno stando agli accordi bi-laterali Milan-giocatore. La società d’oltralpe, che ha rimandato al mittente un’offerta di 6,5 mln, chiedendone il doppio, alla fine cederà. Probabilmente si accontenterà di una via di mezzo tra richiesta e offerta.

Per Davide Astori invece la situazione è un pò più complicata, perchè nelle ultime ore anche la Juventus lo ha preso di mira in modo più concreto. Il difensore però è di scuola Milan, e ha rinunciato anche ad un’offerta russa con la speranza di far ritorno alla casa madre. Resterà da convincere Cellino, in buoni rapporti comunque con entrambe le società, Milan e Juventus. L’eventualità potrebbe giocarsi su una serie di contropartite che il patron sardo potrebbe richiedere.

Per il terzino poi ritorna di moda incessantemente l’interesse per il palermitano Federico Balzaretti.  Via Didac Vila (Valencia) e forse Taiwo, il Milan deve sopperire e per farlo avrebbe offerto 6 mln a Zamparini. Al momento questa è l’offerta migliore, perchè il Napoli ne ha offerti 5, la Roma 2,5 e la Lazio poco più di 5.

La volontà del giocatore sarà decisiva. Il biondo terzino vorrebbe il Paris Saint Germain per questioni familiari, ma al momento sembra che la Roma sia la sua meta preferita per esclusione. Anche quì Galliani dovrà fare un bel lavoro per poter convincerlo e dargli un’opportunità che difficilmente gli capiterà più.

NODO KAKA’- La telenovela dell’estate continua, e Kakà resta il pallino numero uno per dare un senso alla campagna acquisti rossonera. La situazione al momento però è in stand-by perchè i blancos sono in tourneè negli States e Ricky sta giocando le amichevoli. Mourinho sembra aver fatto un passo indietro su quello che aveva affermato pochi giorni fa, ma gli accordi Perez- Galliani stanno andando avanti. L’offerta rossonera (prestito e riduzione del 50 per cento dell’ingaggio) non cambia, ma i prossimi giorni potranno dare più luci a quest’intricata vicenda di mercato estiva.

DUE OFFERTE- Il Milan tenta di comprare, ma a sua volta due giocatori  gli vengono offerti. Lotito ha infatti proposto Matuzalem, mentre Preziosi ha offerto Kucka. Due centrocampisti che però non servono a Galliani, che pare aver rimandato indietro l’offerta.

Gennaro Manolio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *