Connect with us

Buzz

Le 5 possibili destinazioni di Balotelli

Pubblicato

|

Mario Balotelli, attaccante del Liverpool

E’ sempre più incerto il futuro di Mario Balotelli, attaccante del Liverpool e della Nazionale italiana. Il giocatore non è stato convocato dal Liverpool in vista della tournée in Australia ed Estremo Oriente a causa di un’insufficiente condizione fisica (questo è quanto afferma il comunicato ufficiale) ma potrebbe esserci un’altra verità in fondo a questa mancata convocazione: l’ex attaccante del Manchester City infatti non sembra rientrare più nei piani del club, che è in cerca di acquirenti per poterlo cedere. Vista l’ultima deludente stagione, i problemi di carattere comportamentale e quanto guadagna, non è affatto semplice trovare una squadra disposta a puntare sulla sua voglia di riscatto. Proviamo in ogni caso ad elencare cinque possibili destinazioni.

LAZIO – E’ stato lo stesso Mino Raiola, il procuratore del calciatore, a proporlo alla formazione capitolina, così come era successo nella precedente sessione di mercato. Per ora la risposta di Lotito è stata negativa. Il motivo? L’elevato ingaggio (quasi 6 milioni) del giocatore. Ma, qualora i biancocelesti dovessero entrare in Champions, le cose potrebbero cambiare e il trasferimento potrebbe realizzarsi.

FIORENTINA – La formazione viola sarebbe interessata al calciatore per rinforzare il reparto offensivo. Si è parlato ultimamente di un possibile scambio tra Mario Gomez e l’attaccante italiano, operazione di mercato che incuriosisce poiché si tratta di calciatori alla ricerca di un riscatto vero e proprio dopo aver vissuto una stagione molto al di sotto delle aspettative. Il tedesco doveva accasarsi con i turchi del Besiktas ma probabilmente l’affare non si concretizzerà e quindi lo scambio rimane in piedi così come il desiderio di Paulo Sousa di allenare Balotelli. La curva viola invece ha espressamente manifestato il suo dissenso tramite uno striscione “Uomo senza onore, Firenze un ti vole”.

NAPOLI – L’amore tra l’attaccante e la città meridionale non è mai sbocciato, ma l’ex rossonero non disdegnerebbe di giocare in maglia azzurra. Attualmente i partenopei sono impegnati in altre operazioni di mercato, ma a partire dalla prossima settimana De Laurentiis potrebbe iniziare ad intavolare una trattativa con i dirigenti inglesi per capire se ci sono le possibilità per vedere il calciatore vestire la maglia del Napoli. Dopo la partenza di Duvan Zapata, i campani si ritrovano ad avere solo una punta centrale in organico, quindi…

SAMPDORIA – Il mercato dei blucerchiati continua ad essere diviso tra le affermazioni di Zenga e quelle di Ferrero. Allenatore e Presidente infatti non sembrano andare molto d’accordo relativamente alle scelte di mercato. Dopo Cassano, anche Balotelli ha ricevuto un secco no da parte dell’ex portiere poiché considerato fuori portata. Ferrero invece sogna il colpo SuperMario e vorrebbe acquistarlo, a patto che i Reds paghino almeno metà del suo ingaggio.

LIVERPOOL – E se alla fine restasse dov’è? Non è del tutto assurdo pensarlo, vista comunque la difficoltà della sua attuale squadra di piazzarlo altrove. Inoltre la formazione di Brendan Rogers ha ceduto il suo pupillo Sterling pochi giorni fa e in attacco si è indebolita e, a meno che non intervenga sul mercato acquistando un forte attaccante, ha gli uomini contati. Oltre a Balotelli, c’è anche l’altro italiano Borini sulla lista dei partenti ed è più facile piazzare quest’ultimo che non il primo. Sarà un’estate rovente quella del bad boy italiano, in cerca dell’ennesima chance per dare un senso alla sua carriera calcistica.

Roberto Cusimano

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending