Connect with us

Buzz

I 5 obiettivi della Juventus nella prossima stagione

Pubblicato

|

Juventus-Atletico Madrid.

Stamattina la Juventus si  è ritrovata a Vinovo agli ordini di Massimiliano Allegri per iniziare ufficialmente la nuova stagione. Il 16 luglio 2014 il tecnico livornese era arrivato a Torino, tra lo scetticismo generale, per sostituire Conte e un anno dopo si ritrova ad avere piena fiducia e stima da parte di dirigenza e tifosi, gli stessi che lo avevano contestato. Quella conclusasi (malamente) circa quaranta giorni fa è stata nel complesso una stagione molto positiva per i bianconeri che hanno dominato il campionato, raggiunto la decima Coppa Italia e la finale di Champions. Quali obiettivi può avere nel 2016 questa squadra visto il dominio e le tante vittorie raggiunte negli ultimi anni? Eccoli…

MIGLIORARE LA ROSA – Acquisti ne sono arrivati tanti, cessioni ce ne sono state poche. Questo è il motivo per cui la rosa va da un lato snellita, dall’altro lato migliorata con innesti di qualità lì dove ce n’è bisogno, in particolare le fasce. Tanti nomi circolano nelle ultime settimane, la cosa sicura è che qualcuno arriverà, chi non si sa. Poi c’è la consueta questione legata al numero 10. Sono usciti fuori ultimamente i nomi di Özil e David Silva, offerto dal City come parziale contropartita per arrivare a Pogba. Tra i partenti ci sono sempre Llorente e Isla in prima fila.

SUPERCOPPA ITALIANA – E’ il primo obiettivo stagionale e vincerla significherebbe partire con il piede giusto. Si giocherà l’8 agosto a Pechino e sarà il replay della finale di due anni fa quando a Roma i bianconeri schiacciarono i biancocelesti 4-0. La Juventus è a caccia del settimo titolo, la Lazio invece finora ne ha vinte tre. Vincerà chi arriverà meglio alla data stabilita. Possono capitare eccezioni ma spesso è così. Attualmente stando alla campagna acquisti fatta, la Vecchia Signora parte favorita ma il club di Pioli darà filo da torcere, come ha sempre dimostrato lo scorso anno.

Sami Khedira, uno dei volti nuovi della Juventus

Sami Khedira, uno dei volti nuovi della Juventus.

FAR INTEGRARE I NUOVI- Dybala, Khedira, Zaza e Mandzukic sono quattro dei volti nuovi che l’anno prossimo, chi più chi meno, si ritaglieranno uno spazio importante nell’undici di Allegri. Sarà dunque importante che riescano, fin dalle prime gare, a inserirsi nei meccanismi della squadra, in gran parte già ben collaudati. La difesa è la stessa, il centrocampo senza Pirlo ha perso tanto ma Marchisio sembra pronto a poterlo sostituire così come l’ex Real Madrid ha le carte in regola per dare una mano al reparto. In avanti, via l’Apache, la Juventus si affiderà a Morata e uno tra Mandzukic e Dybala. Sarà ovviamente il mister a decidere le gerarchie.

CONFERMARSI IN CAMPIONATO – Per alcuni il gap con le altre squadre si è ridotto, per altri è aumentato, comunque sia quella di corso Galileo Ferraris rimane la squadra da battere anche in vista della prossima stagione. Un obiettivo è ben fisso in testa a tutti: conquistare il quinto scudetto consecutivo, che significherebbe riscrivere la storia moderna. Mai, negli ultimi cinquant’anni, ad eccezione dell’Inter (che ne conquistò uno a tavolino e uno anche grazie a penalizzazioni di altre squadre), una squadra è riuscita a vincerne cinque di fila e ciò testimonia il dominio che la Juventus sta avendo negli ultimi anni da un lato, ma anche l’assenza di degne rivali dall’altro lato.

MISSIONE TRIPLETE – Difficile, se non impossibile. Competere con certi club come Real Madrid, Bayern Monaco, Psg o Barcellona è, anno dopo anno, un’impresa. Tale impresa stava tuttavia per compiersi il mese scorso, ma i bianconeri si sono dovuti arrendere nell’ultimo atto ai blaugrana di Leo Messi. Poiché la missione della squadra di mister Allegri è migliorarsi ogni anno e finora c’è sempre riuscita tanto da essere risalita numerosi posti nel ranking, è opportuno sperare che il prossimo anno vada meglio.

Roberto Cusimano 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending