Raul Parrella
No Comments

Nasce, cresce, vince: le ambizioni del nuovo Napoli di Sarri

E' un nuovo Napoli quello che sta nascendo a Dimaro e dà tutta l'impressione di lavorare nel modo giusto per puntare a vincere qualcosa di importante

Nasce, cresce, vince: le ambizioni del nuovo Napoli di Sarri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Le ambizioni di una grande squadra sono sempre le stesse, ogni anno. Si possono fare tanti giri di parole, provare a mascherare le reali intenzioni ma, l’unico obiettivo che una grande squadra deve porsi, è quello di vincere. Il presidente del Napoli fu tanto criticato per le sue dichiarazioni di un anno fa, dove spronava i tifosi a supportare la squadra perchè in quell’anno sarebbe arrivato il tanto amato scudetto  I risultati reali ottenuti però sono stati ben altri. Quest’anno, durante la presentazione della nuova maglia, ADL ha rispolverato la frase Quest’anno vinceremo, ne sono sicuro ed è stato subito preso d’assalto dai media, che rivedono, in quelle dichiarazioni, le parole degli anni passati che non hanno mai portato a niente di concreto. Purtroppo per i media e molti tifosi, le due Coppe Italia e la Supercoppa sono vittorie fatiscenti. Ma questo Napoli, tra le mani di Sarri, potrà stupire tutti realizzando il sogno di vedere il tricolore sulla maglia azzurra.

Il drone di Sarri, usato per visionare la difesa dall'alto

Il drone di Sarri, usato per visionare i movimenti della difesa dall’alto

LO SVILUPPO DI UNA NUOVA ERA – I due anni passati con Benitez sono stati due anni senza dubbio utili, sia per la crescita societaria, sia per la crescita personale della squadra ma, per certi versi, sono risultati fallimentari. Comunque, parlare del passato è inutile. Il nuovo Napoli di Sarri sta prendendo forma sempre più evidente ed assai diversa da quella che aveva con Benitez. Una squadra operaia, ma molto attenta, tanto che già un paio di sessioni di allenamento sono state dedicate solamente alla tanto martoriata difesa. E’ una squadra che sta crescendo pian piano, in un clima fantastico, spensierato ma attento e con ogni giocatore che ha assimilato la voglia di vincere di tutti i tifosi e del suo allenatore.

E’ ancora presto per giudicare la bontà del lavoro di Sarri. Non resta che aspettare per veder se, dall’inizio fino alla fine della prossima stagione, la maglia del nuovo Napoli sarà onorata a dovere e, le vittorie che questa piazza merita, arriveranno.

Raul Parrella (@RaulParrella)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *