Connect with us

Prima Pagina

I 5 colpi più costosi di inizio calciomercato

Pubblicato

|

Jackson Martinez guiderà il Porto nell'andata dei preliminari di Champions League

L’estate avanza, il caldo inizia a farsi sentire e nel frattempo dirigenti e procuratori sono sempre più impegnati nel calciomercato. Sono stati già chiusi numerosi affari, moltissimi altri se ne chiuderanno ma come accade ogni stagione quelli che rimangono più impressi sono dovuti ai milioni di euro spesi dalla società acquirente. Può capitare che un calciatore come Falcao finisca addirittura in prestito gratuito al Chelsea per rilanciare una carriera attualmente in fase discendente, e chi spende fior di quattrini anche per calciatori di medio livello. Non vi anticipiamo nulla, mettetevi comodi e godetevi i cinque trasferimenti più costosi avvenuti fino ad oggi. Qualcuno lo saprete già ma se non siete esperti di calcio estero non immaginerete chi c’è sul gradino più alto del podio. Vi avviso, abbiamo dovuto escludere tutti quelli che sono stati pagati 30 milioni. Che dire, viva il Financial Fair Play!

5) DANILO: Il terzino destro brasiliano dopo tre stagioni e mezzo al Porto (in cui ha vinto pure un campionato) è stato acquistato dal Real Madrid per ben 31,5 milioni di euro. Già a fine marzo i blancos avevano annunciato la loro prima operazione di mercato estiva, l’acquisto è poi diventato a tutti gli effetti ufficiale il 1 luglio. Danilo, che qualche giorno fa è stato presentato al “Bernabeu”, ha firmato un contratto di sei anni.

4) DYBALA: L’ennesimo talento fatto esplodere dal Palermo di Zamparini poche settimane fa ha lasciato la Sicilia per accasarsi con la maglia della Juventus, costo dell’operazione 32 milioni di euro. La crescita esponenziale del giovane di Laguna Larga ha indotto il club di corso Galileo Ferraris ad acquistarlo anche con una certa fretta per evitare la concorrenza di altri club, tra cui l’Inter. Operazione costosa ma se rispetterà le attese i tifosi bianconeri possono sognare con una coppia Dybala-Morata che promette scintille.

Il giocatore turco ha firmato un contratto quinquennale con il Barcellona

Il giocatore turco ha firmato un contratto quinquennale con il Barcellona

3) ARDA TURAN: Il turco classe ’87 pochi giorni fa è stato acquistato dal Barcellona per 34 milioni dall’Atletico Madrid. La trattativa si è dimostrata più semplice del previsto, nonostante la grossa cifra richiesta dai colchoneros, soprattutto perché c’è sempre stata la volontà di Arda Turan di giocare in un grande club come quello blaugrana. Il centrocampista però potrà iniziare a giocare con il Barça solo da gennaio 2016, solo allora infatti terminerà il blocco del mercato inflitto dalla FIFA agli spagnoli.

2) JACKSON MARTINEZ: Rimaniamo in Spagna. C’è ancora l’Atletico Madrid di mezzo, la squadra di Simeone infatti dopo una trattativa tutt’altro che semplice ha acquistato il colombiano J.Martinez dal Porto pagando l’intera clausola rescissoria che era pari a 35 milioni. Il calciatore era vicinissimo al Milan, alla fine però ha optato per la squadra spagnola soprattutto perché avrà modo di giocare la Champions League. Gran colpo dei biancorossi che così facendo hanno sostituito il partente Mandzukic, finito alla Juventus.

1) ROBERTO FIRMINO: E’ il “colpaccio” dell’estate (finora). Non sappiamo quanto abbia bevuto il presidente del Liverpool Werner prima di dare il via libera per la firma del contratto, sta di fatto che ciò è avvenuto. Premettendo che si tratta di un buon calciatore (nell’Hoffenheim ha disputato cinque stagioni discrete mettendo a segno 40 reti in circa 140 presenze), acquistarlo per la stratosferica cifra di 29 milioni di sterline (quasi 41 milioni di euro) ci pare un “tantino” esagerato, neanche fosse CR7. Nei Reds troverà, tra gli altri, il connazionale Coutinho magari i due troveranno l’intesa giusta per far vivere un campionato da protagonista al Liverpool, desideroso di tornare ai vertici della Premier.

Roberto Cusimano

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending