Connect with us

Moto Gp

Moto2 Sachsenring, Zarco indemoniato, Morbidelli in prima fila

Pubblicato

|

Foto: Alessandro giberti

La classe intermedia, Moto2, è scesa in pista per la sessione di qualifica in vista del GoPro Motorrad Grand Prix Deutschland, il sabato pomeriggio. Nella giornata di venerdì, con temperature più basse la mattina, sembrava avere una chance anche la SpeedUP, in mezzo all’esercito di Kalex. (Lowes primo in FP1).

foto: Alessandro Giberti

Zarco in pole al #GermanGP Moto2

RACCONTO DELLA QP- La quarta pole per Johan Zarco (Ajo Motorsport) ed è ancora record. Nonostante abbia in tasca il miglior crono della qualifica, il francese leader nel mondiale, si aspetta una gara combattuta fino all’ultima curva, visto l’andamento dei avversari. In seconda casella si è qualificato Xavier Simeon (Federal Oil Gresini Moto2), grazie al suo miglioramento costante col passare delle sessioni. Chiude la prima fila e il gruppetto dei super veloci, Franco Morbidelli (Italtrans Racing Team) che ha un buon feeling sul tracciato tedesco, come si è visto in FP3. Thomas Luthi (Derendinger Racing Interwetten) precede Simone Corsi (Athinà Forward Racing) e sesto Tito Rabat (EG 0,0 Marc VDS), ottimo risultato per lo spagnolo campione in carica visto l’incidente subito durante l’allenamento una settimana fa, e quale gli ha procurato una frattura alla clavicola. Per la gioia dei numerosi fans presenti, partiranno dalla terza fila i due piloti tedeschi Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP) e Jonas Folger (AGR Team).

CLASSIFICA TEMPI QP:

1 Johann ZARCO Ajo Motorsport 1’24.044
2 Xavier SIMEON Federal Oil Gresini Moto2 1’24.133
3 Franco MORBIDELLI Italtrans Racing Team 1’24.291
4 Thomas LUTHI Derendinger Racing Interwetten 1’24.403
5 Simone CORSI Athinà Forward Racing 1’24.449
6 Tito RABAT EG 0,0 Marc VDS 1’24.507
7 Sandro CORTESE Dynavolt Intact GP 1’24.515
8 Jonas FOLGER AGR Team 1’24.618
9 Sam LOWES Speed Up Racing 1’24.661
10 Mika KALLIO Italtrans Racing Team 1’24.669
11 Takaaki NAKAGAMI IDEMITSU Honda Team Asia 1’24.696
12 Alex RINS Paginas Amarillas HP 40 1’24.710
13 Dominique AEGERTER Technomag Racing Interwetten 1’24.710
14 Axel PONS AGR Team 1’24.733
15 Julian SIMON QMMF Racing Team 1’24.782
16 Lorenzo BALDASSARRI Athinà Forward Racing 1’24.921
17 Hafizh SYAHRIN Petronas Raceline Malaysia 1’24.922
18 Anthony WEST QMMF Racing Team 1’24.970
19 Randy KRUMMENACHER JIR Racing Team 1’25.027
20 Ricard CARDUS Tech 3 1’25.097
21 Marcel SCHROTTER Tech 3 1’25.216
22 Luis SALOM Paginas Amarillas HP 40 1’25.231
23 Azlan SHAH IDEMITSU Honda Team Asia 1’25.343
24 Alex MARQUEZ EG 0,0 Marc VDS 1’25.506
25 Ratthapark WILAIROT JPMoto Malaysia 1’25.536
26 Jesko RAFFIN sports-millions-EMWE-SAG 1’25.616
27 Robin MULHAUSER Technomag Racing Interwetten 1’25.827
28 Thitipong WAROKORN APH PTT The Pizza SAG 1’26.208
29 Louis ROSSI Tasca Racing Scuderia Moto2 1’26.234

Arrivano le punizioni anche in Moto2 per i piloti che hanno disturbato gli altri nelle sessioni di prove con un passo troppo lento: #3 Corsi, #11 Cortese, #12 Luthi e #19 Simeon, penalizzati con un punto sul record, ai sensi dell’articolo 3.2.1 della FIM Road Racing World Championship Grand Prix Disciplinary and Arbitretion Code.

La classe intermedia torna sotto i riflettori domenica mattina con il WUP e alle 12:20 con la nona gara del campionato al #GermanGP.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending