Sanda Urda
No Comments

Moto3 Sachsenring, terza pole di Kent, Bastianini in prima fila

Dopo la qualifica, grande gioia per il team Gresini Moto3, con i due piloti in prima e seconda fila

Moto3 Sachsenring, terza pole di Kent, Bastianini in prima fila
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La classe cadetta, Moto3, apre le qualifiche di sabato pomeriggio al #GermanGP. Nelle tre sessioni di prove libere, il dominatore indiscusso Dnny Kent (Leopard Racing), straccia i record con il suo 1’26 basso. Manca Miguel Oliveira (RedBull KTM Ajo) per una frattura scomposta del metacarpo subita durante la FP2.

foto: Alessandro Giberti

Antonelli apre la terza fila al #GermanGP Moto3

RACCONTO DELLA QP– Nonostante la caduta a metà sessione, la pole rimane a Kent con il suo 1’26.420 da record. Il teammate, Efren Vasquez, si piazza in quinta casella, preceduto dal rookie Fabio Quartararo (Estrella Galicia 0,0), ultimo a segnare il 1’26. Nei ultimi minuti a disposizione, Enea Bastianini e Andrea Locatelli, piloti del team Gresini Racing Moto3, spingono nel time attac , e nonostante il traffico trovato in pista, si qualificano in seconda e rispettivamente sesta posizione. Chiude la prima fila, Karel Hanika (RedBull KTM Ajo) che, insieme a Kent, è stato l’unico a girare in 1’26 nella prima parte della sessione. Il pilota Ongetta Rivacold, Niccolò Antonelli, dimostra un buon passo e si prende la nona casella. Romano Fenati (Sky Racing VR46 Team) apre la quinta fila, mentre il compagno Andrea Migno in 32° casella.

CLASSIFICA TEMPI QP:

1 Danny KENT Leopard Racing 1’26.420
2 Enea BASTIANINI Gresini Racing Team Moto3 1’26.939
3 Karel HANIKA Red Bull KTM Ajo 1’26.941
4 Fabio QUARTARARO Estrella Galicia 0,0 1’26.968
5 Efren VAZQUEZ Leopard Racing 1’27.005
6 Andrea LOCATELLI Gresini Racing Team Moto3 1’27.130
7 Jorge MARTIN MAPFRE Team MAHINDRA 1’27.160
8 Jorge NAVARRO Estrella Galicia 0,0 1’27.253
9 Niccolò ANTONELLI Ongetta-Rivacold 1’27.313
10 Niklas AJO RBA Racing Team 1’27.334
11 Brad BINDER Red Bull KTM Ajo 1’27.355
12 Alexis MASBOU SAXOPRINT RTG 1’27.356
13 Romano FENATI SKY Racing Team VR46 1’27.378
14 Isaac VIÑALES Husqvarna Factory Laglisse 1’27.496
15 Livio LOI RW Racing GP 1’27.536
16 Philipp OETTL Schedl GP Racing 1’27.567
17 Zulfahmi KHAIRUDDIN Drive M7 SIC 1’27.653
18 Jakub KORNFEIL Drive M7 SIC 1’27.714
19 Darryn BINDER Outox Reset Drink Team 1’27.828
20 John MCPHEE SAXOPRINT RTG 1’27.857
21 Jules DANILO Ongetta-Rivacold 1’27.863
22 Francesco BAGNAIA MAPFRE Team MAHINDRA 1’27.887
23 Hiroki ONO Leopard Racing 1’27.921
24 Ana CARRASCO RBA Racing Team 1’28.031
25 Alessandro TONUCCI Outox Reset Drink Team 1’28.074
26 Juanfran GUEVARA MAPFRE Team MAHINDRA 1’28.103
27 Remy GARDNER CIP 1’28.160
28 Maria HERRERA Husqvarna Factory Laglisse 1’28.162
29 Stefano MANZI San Carlo Team Italia 1’28.171
30 Tatsuki SUZUKI CIP 1’28.211
31 Matteo FERRARI San Carlo Team Italia 1’28.227
32 Andrea MIGNO SKY Racing Team VR46 1’28.232
33 Gabriel RODRIGO RBA Racing Team 1’28.535
34 Maximilian KAPPLER SAXOPRINT-RTG 1’29.750
35 Jonas GEITNER Freudenberg Racing Team 1’30.011
Miguel OLIVEIRA Red Bull KTM Ajo ASSENTE

AGGIORNAMENTO DI ULTIMA ORA: La commissione gara, stavolta ha deciso di punire con tre caselle in griglia e 10 minuti di WUP i piloti #6 Herrera #9 Navarro, #16 Migno, #17 McPhee, #22 Carrasco, #31 Ajo, #32 Vinales #33 Bastianini, #55 Locatelli, #76 Ono e #84 Kornfeil per aver rallentato o messo in pericolo gli altri con il loro passo troppo lento e in cerca di una scia veloce.

La classe cadetta torna in pista domenica alle 9:00 per il WUP e le 11:00 per la gara del GoPro Motorrad Grand Prix Deutchland 2015

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *