Connect with us

Lazio

Ricardo Kishna sarà il nuovo colpo del mercato della Lazio?

Pubblicato

|

Ricardo kishna
Pioli aspetta Kishna alla Lazio.

Pioli aspetta Kishna alla Lazio.

Il colpo tanto atteso del calciomercato della Lazio, potrebbe essere il ventenne Ricardo Kishna. Talento scoperto da Mino Raiola, che adesso ne è il procuratore, per una somma intorno ai 5 milioni potrebbe andare via dall’Ajax. In casa biancoceleste finalmente si spinge sull’acceleratore per portare a Formello il “baby fenomeno”, attaccante cresciuto nel vivaio dell’Ajax di cui questa stagione è stato uno dei punti fissi, è in scadenza nel 2016 e Stefano Pioli sembra aver chiesto insistentemente informazioni per strapparlo all’ Amsterdam Arena. Questa trattativa dimostrerebbe l’ interessamento della società biancoceleste per le piste poco battute dei campionati dalle squadre italiane ed il progetto di puntare sui giovanissimi. Dopo l’addio di Stefano Mauri, spunta l’attaccante e centrocampista Ricardo Kishna, cerchiamo di conoscerlo un po’ meglio.

UN SOGNO QUASI INFRANTO – Nato nell’Olanda meridionale nel 1995, certo il cognome non nasconde le oroigini indiane del padre. Comincia la sua strada ancora bambino in un club amatoriale, ma nel 2001 dopo nove anni di giovanili, arriva la tanto attesa chiamata da parte dell’Ajax. La felicità però, lascia presto spazio all’incubo di qualsiasi calciatore; un doppio infortunio al ginocchio e la probabilità di mettere fine alla sua carriera. Con grande grinta e dedizione però, Ricardo Kishna si mette a lavoro e riesce a smentire le previsoni dei dottori che avevano praticamente escluso la possibilità di vederlo giocare a livello professionale. Dopo aver militato nella squadra di riserve dell’ Ajax, nel febbraio 2014 debutta in prima squadra tra gli adulti di De Boer in Europa League. La sua stagione si conclude con la realizzazione di 6 gol, due di questi in Champions League.

TALENTO PURO – Nonostante qualche tensione intercorsa tra lui e l’allenatore, è lo stesso De Boer ad assicurare che Kishna è assolutamente un giocatore fondamentale per il futuro dell’Ajax.

UN GIOCATORE PARTICOLARE – Ricardo Kishna è di ruolo un attaccante, ma può giocare alternativamente come seconda punta ed ha le carte in regola per essere un vero e proprio fantasista. Sfrontato nell’uno contro uno, ottimo crossatore, può avanzare con o senza palla al piede. Mancino, ama giocare sulla fascia e scambiarsi spesso con l’altra ala per non dare riferimenti agli avversari, giocatore capace di coprire ogni ruolo in attacco, può benissimo essere schierato anche come seconda punta. Ha doti pregevoli: fisico, velocità e fantasia. Non sembra però un giocatore da area di rigore e le sue qualità le dimostra muovendosi per tutto il campo.
Cristy Marinari

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending