Connect with us

Juventus

Benatia e la Juventus: i motivi per dire sì

Pubblicato

|

Inter, in difesa pronto il colpo Benatia
Massimiliano Allegri: Benatia gli farebbe assai comodo.

Massimiliano Allegri: Benatia gli farebbe assai comodo.

La Juventus continua nel suo calciomercato volto alla crescita in ambito internazionale. Stamattina sono circolate le parole di Mehdi Benatia, difensore del Bayern Monaco ex Roma, che la Juventus starebbe corteggiando.

In molti storcono il naso. Un altro difensore? Alla Juventus non serve, bisogna prendere il trequartista voluto da Allegri. In realtà non è così: i bianconeri hanno bisogno di Benatia, che sarebbe un grandissimo colpo.

Ecco tutti i motivi per un’operazione non solo possibile, ma anche, anzi, auspicabile.

IL RAGAZZO HA VOGLIA DI RIVALSA – Le parole di Benatia sono state chiare: vuole giocare titolare. Il marocchino, dopo la stagione super alla Roma, ha avuto poco spazio in Germania, e quest’anno non vuole restare a scaldare la panchina. La Juventus sarebbe per lui una rampa di (ri)lancio, così come per Barzagli o Evra, che hanno avuto un gran successo pur non arrivando da annate straordinarie. La Juventus si ritroverebbe in rosa un signor difensore, il marocchino, invece, avrebbe una grandissima occasione.

SERVONO RICAMBI – L’anno scorso Bonucci ha fatto gli straordinari, quest’anno potrebbe anche non essere di nuovo così. Con Ogbonna sulla via di Londra, e con Caceres e Barzagli affetti da problemi fisici frequenti, serve un difensore di esperienza. Rugani è arrivato, ma deve esserci un’alternativa che dà già garanzie (non che l’italiano non le dia, ma non ha esperienza a questi livelli). Un alternativa così di livello sarebbe un acquisto fantastico; d’altronde, chi vince in Europa è anche perché in panchina ha grandi giocatori. Basti pensare al Barcellona, che in finale, a 15′ dal termine, ha fatto entrare Xavi.

Luigi Fontana

(@luigifontana24)

 

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending