Redazione

Mercato Lazio, Xandao è lontano e Lotito si concentra su Balzaretti

Mercato Lazio, Xandao è lontano e Lotito si concentra su Balzaretti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Federico Balzaretti

ROMA, 27 LUGLIO- La Lazio, che ha finito il suo lavoro di preparazione ad Auronzo di Cadore, si sta interessando negli ultimi giorni a concludere affari importanti soprattutto per quanto riguarda il pacchetto arretrato.

Sembrava che Xandao, difensore brasiliano dello Sporting Lisbona, ma di proprietà del Desportivo Brasil, potesse essere ad un passo dai colori biancocelesti, ma nelle ultime ore, per volontà proprio della società brasiliana, c’è stato un netto ridimensionamento sulla volontà di cederlo.

Sempre in difesa però, Lotito sta lavorando sottotraccia per cercare di strappare Federico Balzaretti al Palermo, ma soprattutto alla concorrenza romana e napoletana.

Zamparini ha dichiarato a gran voce di avere un accordo col Napoli e se Balzaretti dovesse decidere di andarci lui non avrebbe assolutamente problemi. Ma la Lazio come detto, sta imbastendo un lavoro nel buio con il procuratore del terzino Alessandro Moggi. Col figlio del più famoso Luciano, Lotito ha un accordo di massima e resterà da vedere se il procuratore riuscirà a fare opera di convincimento al suo assistito.

AMICHEVOLE AMARA- Il ritiro ad Auronzo di Cadore intanto, ha avuto il congedo dei biancocelesti proprio con l’amichevole giocata con il Torino. Un secco 3-0 dei granata ai danni dei laziali che comunque schieravano un folto gruppo di calciatori titolari, davanti ad un migliaio di supporters romani.

Tre tiri e tre gol subiti per gli uomini di Petkovic, che si trovano a questo punto del pre-campionato in una forma fisica e mentale non molto invidiabile. E’ chiaro che gli innesti ci vogliono, nonostante l’allenatore biancoceleste abbia confermato il contrario. Lotito dovrà sbrigarsi a comprare gente valida perchè l’inizio della stagione non si fa attendere.

Gennaro Manolio

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *