Luigi Fontana

Cuadrado-mania: le 5 squadre dove potrebbe giocare l’anno prossimo

Dopo un anno, ritorna la voglia di acquistare Cuadrado:: chi la spunterà questa volta?

Cuadrado-mania: le 5 squadre dove potrebbe giocare l’anno prossimo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A distanza di un anno dalle interminabili trattative e di sei mesi dalla sua cessione, ritorna la Cuadrado-mania. Il calciatore, reduce da un semestre al Chelsea poco entusiasmante e da una Copa America deludente, è in uscita dal Chelsea. Il colombiano, infatti, non si è ambientato a dovere in quel di Londra, e seppur voluto fortemente da Mourinho, potrebbe andar via.
Dove giocherà Cuadrado la prossima stagione?

Juventus. E’ la squadra, in questo momento, più forte sul giocatore. Marotta e Paratici vogliono il colombiano da circa 2 anni, da quando era ancora in comproprietà tra Fiorentina ed Udinese. Proprio lui, si dice, è stato il motivo della lite tra Conte e la dirigenza bianconera, che poi ha portato alla frattura insanabile tra le due parti. Anche Marotta ha annunciato: “Se il Chelsea apre al prestito, noi ci siamo”.

Inter. Anche la società di Erik Thohir monitora la situazione. Cuadrado è in secondo piano, perché la prima scelta nerazzurra è Jovetic, e subito dopo c’è Salah. Il calciatore, però, potrebbe essere una possibilità, che si aprirebbe, proprio come per la Juventus, se il Chelsea aprisse al prestito.

Roma. Sabatini è un grande estimatore del calciatore, e tentò di portarlo a Roma già nella scorsa sessione di mercato estiva. La richiesta troppo elevata (40 milioni) dei Della Valle però lo fece desistere. Adesso, con Cuadrado in esubero, i giallorossi potrebbero tornare all’attacco.

Valencia. Gli spagnoli hanno a disposizione una grande quantità di denaro, e devono allestire un’ottima squadra per il prelimnare di Champions League. Dopo l’acquisto di Alvaro Negredo, avrebbero contattato il Chelsea per ingaggiare anche il colombiano. Sembrerebbero avvantaggiati in quanto potrebbero acquistarlo subito a titolo definitivo.

Chelsea. Ma come? Sì, Cuadrado potrebbe restare a Londra e non essere ceduto. L’investimento fatto da Abramovich solo 6 mesi fa è stato importantissimo, in più Mourinho l’ha voluto fortemente. Il mago di Setubal potrebbe dare un’altra occasione al colombiano, e cercare di rivitalizzarlo dopo una metà stagione da dimenticare.

Luigi Fontana

(@luigifontana24)

Share Button