Sanda Urda

Moto3 Assen: seconda vittoria per Oliveira, ma sono sette in 5 decimi

Seconda vitoria stagionale per il portoghese che ha combattuto fino alla fine con gli altri sei nel gruppo di testa

Moto3 Assen: seconda vittoria per Oliveira, ma sono sette in 5 decimi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giunge all’ottava gara di quest’anno anche la classe cadetta Moto3, che dopo un warm up movimentato si appresta alla partenza del Motul TT Assen. Da non credere il meteo che per questa volta aiuta i nostri piccoli eroi a dare il massimo su pista asciutta.

IL RACCONTO DELLA GARA – Serviva un podio composto da sette gradini per premiare i migliori in pista. Miccia accesa per tutti i 22 giri della classe cadetta, soprattutto nel gruppo dei magnifici sette che si scambiano continuamente le posizioni con staccate e sorpassi da paura pura. Ancora una volta è Miguel Oliveira (RedBull KTM Ajo), partito dalla sesta casella e primo a passare sul traguardo al giro 1, a prendersi la seconda vittoria stagionale portando in alto l’orgoglio motociclistico portoghese. Secondo e quarto i piloti del team Estrella Galicia 0,0, con Fabio Quartararo sul podio, che precede Danny Kent (Leopard Racing) terzo.

Anche se quarto al traguardo, l’uomo dei record in gara è Jorge Navarro, team-mate di Quartararo, con il 1’42.135 registrato al 16° giro. Seguono in ordine di arrivo Romano Fenati (Sky Racing VR46 Team) quinto al suo 60esimo GP dove partiva dalla terza fila e Enea Bastianini (Gresini Racing Team Moto3) sesto, poleman ad Assen e anche lui come Fenati, vincitore morale della gara. Chiude il gruppo dei “vettaì” Brad Binder, unico dei sette a non guidare il plotone neanche una volta, con la stessa moto del vincitore. Nona e ottima posizione per Niccolò Antonelli (Ongetta Rivacold) vista la partenza dalla settima fila, come anche l’undicesimo Francesco Bagnaia (Mapfre Team Mahindra) che precede Andrea Migno, l’altro pilota Sky VR46 che risale dagli abissi (17° casella di partenza).

CLASSIFICA GARA:

1 Miguel OLIVEIRA Red Bull KTM Ajo 37’54.427
2 Fabio QUARTARARO Estrella Galicia 0,0 +0.066
3 Danny KENT Leopard Racing +0.117
4 Jorge NAVARRO Estrella Galicia 0,0 +0.179
5 Romano FENATI SKY Racing Team VR46 +0.252
6 Enea BASTIANINI Gresini Racing Team Moto3 +0.526
7 Brad BINDER Red Bull KTM Ajo +0.540
8 Karel HANIKA Red Bull KTM Ajo +21.406
9 Niccolò ANTONELLI Ongetta-Rivacold +21.472
10 John MCPHEE SAXOPRINT RTG +21.663
11 Francesco BAGNAIA MAPFRE Team MAHINDRA +21.693
12 Andrea MIGNO SKY Racing Team VR46 +21.723
13 Livio LOI RW Racing GP +22.024
14 Hiroki ONO Leopard Racing +22.204
15 Philipp OETTL Schedl GP Racing +22.596
16 Jules DANILO Ongetta-Rivacold +22.666
17 Niklas AJO RBA Racing Team +25.494
18 Jorge MARTIN MAPFRE Team MAHINDRA +27.271
19 Darryn BINDER Outox Reset Drink Team +27.386
20 Jakub KORNFEIL Drive M7 SIC +33.963
21 Alessandro TONUCCI Outox Reset Drink Team +34.768
22 Stefano MANZI San Carlo Team Italia +38.741
23 Ana CARRASCO RBA Racing Team +51.803
24 Matteo FERRARI San Carlo Team Italia +52.214
25 Gabriel RODRIGO RBA Racing Team +53.616
26 Remy GARDNER CIP +1’38.917
27 Jorel BOERBOOM FPW Racing 1 Giro
28 Kevin HANUS Team Hanusch 1 Giro

NON CLASSIFICATI:

Andrea LOCATELLI Gresini Racing Team Moto3 1 Giro
Maria HERRERA Husqvarna Factory Laglisse 10 Giri
Juanfran GUEVARA MAPFRE Team MAHINDRA 10 Giri
Isaac VIÑALES Husqvarna Factory Laglisse 11 Giri
Zulfahmi KHAIRUDDIN Drive M7 SIC 17 Giri
Alexis MASBOU SAXOPRINT RTG 17 Giri
Efren VAZQUEZ Leopard Racing 20 Giri
Tatsuki SUZUKI CIP 0 Giro

La classe cadetta, Moto3, torna in pista a Sachsenring tra due settimane per giocarsi la nona tappa del mondiale.

Share Button