Raul Parrella
No Comments

Napoli: per Allan e Darmian si rischia di esagerare, 20 milioni sono troppi!

Si rischia il ridicolo con le ultime richieste di Cairo per Darmian, mentre l'Udinese abbassa le sue pretese per il brasiliano Allan.

Napoli: per Allan e Darmian si rischia di esagerare, 20 milioni sono troppi!
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Le ultime cifre che il calciomercato, soprattutto quello italiano, ci sta regalando sono cifre pazzesche. Non che gente come Imbula o Bertolacci siano scarsi, ma con 20 milioni o poco più il Real Madrid prelevò Kroos dal Bayern Monaco, tanto per fare un nome. Il problema più grande è che ora, qualsiasi squadra voglia comprare un calciatore si sente sparare cifre assurde, come sta accadendo per il Napoli, rimasto immischiato in questo effetto domino del calciomercato. In particolare, il Napoli si è sentito sparare la modica cifra di 20 milioni sia dall’Udinese che dal Torino, rispettivamente per Allan e Darmian, nonostante nessuno metta in dubbio la qualità dei calciatori, queste cifre sembrano esagerate, soprattutto se si tiene conto che i due club sono restii a fare passi indietro, abbassando la cifra.

Allan, obiettivo del centrocampo di Sarri

Allan, obiettivo del centrocampo di Sarri

LA GUERRA DEI SOLDI – In molti dicono che sono solamente strategie di mercato e che per Allan 12 milioni bastano, ed alla fine è una cifra più che ragionevole per un centrocampista dalle sue qualità. Il problema rimane Darmian, valutato da Cairo come un Dani Alves qualsiasi, con il Napoli che rischia di abboccare, viste le ultime voci di un’offerta incredibile degli azzurri che comprende oltre a cinque milioni cash anche l’inserimento nella trattativa di Jorginho ( appena riscattato per 4,5 milioni, quindi il suo valore si aggira sui 8 milioni ), El Kaddouri (valutazione intorno ai 5-6 milioni) e Duvan Zapata (valutato circa 8 milioni di euro). Insomma, per prendere un singolo calciatore, il Napoli ne cederebbe tre rimettendoci anche soldi cash.

Spero che la dirigenza apra gli occhi e ritorni sulla vecchia pista Zappacosta, che ha sicuramente una valutazione più bassa di Darmian, e nonostante non abbia la sua esperienza in ambito europeo, ha dimostrato, anche nelle ultime performance della Nazionale Under 21, di essere un grandissimo calciatore, con ampi margini di miglioramento e sicuramente più economico, avendo quindi un rapporto qualità-prezzo che il Napoli dovrebbe cogliere all’istante.

Raul Parrella
@RaulParrella

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *