Roberto Cusimano
No Comments

Calciomercato, la Top Ten dei parametri zero

Il mercato non è fatto solamente di grandi cifre, si possono acquistare buoni giocatori anche tenendo conto di coloro che andranno in scadenza di contratto, e non sono pochi...

Calciomercato, la Top Ten dei parametri zero
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il calciomercato sta ormai entrando nel vivo, trovandoci in un periodo di crisi dove a prevalere è il cosiddetto fairplay finanziario, le società tendono ad acquistare facendo attenzione ai propri bilanci. Quest’anno a dire il vero abbiamo già assistito a colpi da novanta come quello messo a segno dalla Juventus con i 32 milioni (+ 8 di bonus) per assicurarsi Paulo Dybala oppure i 31 spesi dal Real Madrid per il terzino brasiliano Danilo. Senza dimenticare i 70 milioni che il Milan si appresta a spendere (grazie a Mr. Bee) per portare in Italia la coppia Jackson Martinez-Kondogbia. Accanto a queste cifre stratosferiche che infiammano il mercato estivo, ci sono anche calciatori pronti a trasferirsi a parametro 0 poiché il loro contratto scade il prossimo 30 giugno e non avendo firmato il rinnovo hanno la possibilità di essere acquistati gratuitamente. Alcuni, per esempio Khedira e Milner si sono già accasati con Juve e Liverpool, altri aspettano la chiamata giusta per rilanciarsi. Ecco i principali.

EVGEN KONOPLYANKA (Dnipro): Sembra che l’avventura del venticinquenne in terra ucraina sia ormai conclusa. Date le sue qualità è arrivata l’ora di spiccare il volo verso un top club in modo tale da consacrarsi definitivamente.

ANDRE’ AYEW (Marsiglia): Il più grande dei fratelli Ayew gioca attualmente nel Marsiglia, è reduce da una stagione discreta con undici reti all’attivo, il finale calante della formazione allenata da Bielsa ha condizionato anche le sue prestazioni tuttavia su di lui diversi club si sono mossi (anche italiani) però il suo futuro sembra sarà in Premier League.

Gianpaolo Pazzini, in uscita dal Milan, potrebbe accasarsi con in Bologna

Gianpaolo Pazzini, in uscita dal Milan, potrebbe accasarsi con in Bologna

GIANPAOLO PAZZINI (Milan): Il trentenne toscano ha girato diverse squadre in Italia e viene da una stagione poco esaltante al Milan dove è stato la riserva prima di Torres e dopo di Destro ma quando scende in campo dà sempre il massimo per cercare la rete, cosa che gli è riuscita solo in quattro occasioni nello scorso campionato. Quasi certo che cambierà squadra, ha un paio di richieste in Serie A in particolare quella del Bologna, opzione da non sottovalutare.

YOANN GOURCUFF (Lione): L’ex calciatore del Milan e del Lione è alla ricerca di una squadra per rilanciarsi dopo una stagione molto deludente in cui ha segnato appena tre reti. E’ un trequartista dotato di buona tecnica ma non è mai riuscito ad esplodere in maniera definitiva, tempo fa è stato accostato alla Roma ma adesso i giallorossi hanno altri obiettivi per la testa. Il suo futuro potrebbe essere ancora in Francia.

CARLOS ZAMBRANO (E. Francoforte): Difensore centrale di 1,85 cm il peruviano Zambrano gioca in Bundesliga nell’Eintracht Francoforte. E’ un ragazzo dotato di una gran personalità e di buone qualità, in passato è stato accostato al Milan, ultimamente è sparito dai radar della società rossonera però per una squadra di media classifica potrebbe rappresentare un ottimo acquisto visto che si libererà a costo zero dal club tedesco.

RON VLAAR (Aston Villa): IL 30 enne olandese in forza agli inglesi dell’Aston Villa è sicuramente uno dei pezzi pregiati di questo genere di mercato in quanto rappresenta il prototipo di un difensore alto, possente e con spiccate doti di personalità. In Olanda, sua terra natale, ha reso molto di più che in Inghilterra ma siamo certi che ancora ha qualche cartuccia da sparare quindi non sarebbe una follia affidare a lui le chiavi della difesa.

JUAN VARGAS (Fiorentina): Il peruviano classe ’83 dopo una stagione così così in maglia viola sembra voler fare le valigie, l’obiettivo è trovare un club che gli dia la possibilità di giocare con più continuità. E’ abile su tutta la corsia di sinistra, sa esprimersi meglio a centrocampo e i suoi cross sono spesso molto pericolosi per la difesa avversaria.

Lo svedese John Guidetti, lo scorso anno in prestito al Celtic, è nel mirino della Lazio

Lo svedese John Guidetti, lo scorso anno in prestito al Celtic, è nel mirino della Lazio

JOHN GUIDETTI (Manchester City): Lo abbiamo visto all’opera fino a ieri con la maglia dell’Under 21 svedese, è un attaccante che nonostante la giovanissima età ha già girato mezza Europa. E’ di proprietà del Manchester City, squadra già composta da numerosi campioni, quindi probabile venga ceduto o mandato nuovamente in prestito altrove. Sarebbe interessante vederlo in Italia, paese natale di suo padre, la Lazio si è già mossa ma è presto per parlare di trattativa in corso, meglio muoversi in tempo prima che qualche big lo faccia suo.

GLEN JOHNSON (Liverpool): Terzino sinistro con un passato al Chelsea, l’inglese si è liberato dal Liverpool e cerca squadra per poter dimostrare ancora il suo valore. Sulle sue doti non si discute, certo nel tempo ha dimostrato di non essere costante però vanta anche una cinquantina di presenze in Nazionale quindi non è l’ultimo arrivato. Su di lui c’è l’interesse del Besiktas però chissà che qualche squadra italiana non si inserisca.

MARCELL JANSEN (Amburgo): Chiudiamo la rassegna con il terzino tedesco Jansen. Alto 191 cm vanta un passato al Bayern Monaco e diverse presenze in Nazionale. L’anno scorso causa infortunio ha giocato poco ma può sicuramente rappresentare un bel colpo per chi lo acquista, è molto duttile dal punto di vista tattico può giocare su tutto l’out di sinistra e, non di rado, segna.

 

Roberto Cusimano

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *