Davide Luciani
No Comments

Speciale calciomercato: i 10 big della serie A in vendita

Da Handanovic a Perotti, passando per Higuaìn e Vidal, ecco 10 calciatori della serie A con la valigia in mano

Speciale calciomercato: i 10 big della serie A in vendita
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Higuaìn, l'Arsenal tenta l'assalto

Higuaìn, l’Arsenal tenta l’assalto

Ecco i 10 big della serie A, in ordine sparso, che potrebbero cambiare casacca in questa sessione di mercato.

10) HANDANOVIC
Lo sloveno è stufo della mediocrità dell’Inter e di raccogliere un numero spropositato di palloni nella propria porta. Handanovic vuole giocare la Champions e, per farlo, sa che deve cambiare aria. La sua valutazione è sui 15 milioni di euro, cifra tutt’altro che improba per le big europee. Ci sono buone possibilità che rientri nel giro di portieri che coinvolgerà Manchester United e Real Madrid.

9) DARMIAN 
L’esterno del Torino, a 25 anni è un big a tutti gli effetti, al punto da conquistare anche la nazionale. Impossibile che Cairo riesca a trattenerlo un’altra stagione, anche perchè è richiesto anche all’estero e non da squadrette (leggasi Bayern e Barcellona). Sui 15 milioni l’affare si chiude.

8) MENEZ
Il francese è uno dei pochi giocatori con cui il Milan può sperare di fare cassa. Rivalutato alla grande (soprattutto grazie alla sua freddezza dal dischetto) è una plusvalenza certa visto che nella scorsa stagione è stato ingaggiato a parametro zero. A 10-12 milioni Galliani lo porta di persona sotto il portone dell’acquirente. Difficile, infatti, che il rapporto Mihajlovic-Menez decolli.

7) VIDAL
Il cileno è il giocatore maggiormente candidato ad abbandonare la Juventus. I tempi per una sua cessione sono maturi e l’ingaggio di Khedira sembra andare in questo senso. Destinazione probabile di Vidal è la Premier, con Arsenal, le due squadre di Manchester e il Liverpool, pronte a dare il via all’asta. Si parte da 40 milioni, chi offre di più?

6) PJANIC
Ogni anno Pjanic finisce sul mercato e ogni anno resta a Roma. Mai come quest’anno, però, il destino del bosniaco sembra lontano da Roma. Lui vuole vincere e i giallorossi non sono in grado di accontentarlo. Barcellona, United e Chelsea stanno alla finestra. Se arrivasse un’offerta sui 30 milioni di euro è difficile che Pallotta avrebbe la forza di rifiutare.

5) GOMEZ
Il tedesco ha fallito, questo è chiaro a tutti. Per questo, dopo due anni, Gomez e la Fiorentina si separeranno. I viola sperano di ottenere almeno 15 milioni di euro. Su di lui pare ci siano Hertha Berlino e Borussia Dortmund. A Pradè non resta che aspettare che qualcuno si faccia avanti.

4) HIGUAIN
De Laurentiis ha dichiarato l’argentino incedibile, ma è difficile che Higuaìn rimanga al Napoli. La voglia di giocare la Champions è grande e l’ex Real Madrid vuole un club con cui lottare per grandi obiettivi. Nonostante la sparata del presidente sulla clausola di rescissione di quasi cento milioni, l’impressione è che con 40 si possa incartare il Pipita e portarselo via. L’Arsenal ci sta facendo più di un pensiero.

3) DESTRO
Non propriamente un big vero e proprio, ma di certo un attaccante che potrebbe fare gola a molti. Con la Roma ha ormai rotto, quindi cerca un’altra squadra che lo metta al centro del progetto. Prezzo di partenza: 15 milioni. Tra le candidate ad accaparrarselo c’è la Samp di Ferrero, intenzionata a rivoluzionare l’attacco, ma occhio anche all’ambizioso Bologna.

2) POGBA
Qui non si sa quale cifra sia adeguata: diciamo che da 80 in su tutto fa brodo. Marotta continua a dichiarare Pogba incedibile, ma, di fronte ad un’offerta monster dovrebbe chinare la testa. City, Barcellona, Real o Psg? E’ da questo quartetto che uscirà l’acquirente.

1) PEROTTI
Un must di questa stagione al fantacalcio, l’argentino è stato rivalutato alla grande da Gasperini e Preziosi sembra pronto a monetizzare. Prezzo di partenza: 15 milioni. Se lo contendono l’Inter e la Roma, ma occhio alle lusinghe estere.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *