Roberto Cusimano
1 Comment

Juventus, i cinque giocatori inutili per Allegri

La Juventus si sta muovendo molto sul mercato, ha messo a segno i primi colpi e altri ne metterà. Ci sono però calciatori di cui il tecnico livornese ne farebbe volentieri a meno

Juventus, i cinque giocatori inutili per Allegri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il mercato della Juventus fin dalle prime operazioni messe a segno dalla coppia Marotta-Paratici appare oculato, bisogna puntare su giocatori giovani che abbiano talento o altri già affermati che siano in grado di fare la differenza soprattutto in campo europeo dove i bianconeri hanno dimostrato di essere cresciuti senza però raggiungere il top. Leggendo i giornali o guardando trasmissioni sportive non possiamo non notare la quantità di nomi che ogni giorno vengono accostati alla Vecchia Signora, alcuni rientrano davvero in quella cerchia di calciatori monitorati dalla dirigenza su cui si potrebbe puntare o quantomeno scommettere, altri sono totalmente inventati, usciti fuori per fare scoop ma che in realtà sono solo chiacchiere da bar. Fare un elenco di tutti è spropositato, possiamo tuttavia scrivere quei nomi di cui probabilmente Allegri ne farebbe a meno poiché servono poco alla sua squadra, ad essi aggiungiamo qualcuno già presente nella rosa attuale che nel progetto Juve sembra centrarci poco.

MANDZUKIC – Il giocatore croato in forza all’Atletico Madrid sembra il più accreditato a sostituire il partente Carlitos Tevez, pronto al ritorno al Boca. Senza nulla togliere al centravanti ex Bayern Monaco l’idea di puntare su di lui per sostituire l’Apache avrebbe poco senso in quanto sono due calciatori con caratteristiche molto diverse, in questo modo Allegri si ritroverebbe ad avere nel reparto offensivo della Juventus una copia di Llorente.

MARTIAL – E’ giovane, è promettente, ha fatto vedere buone cose con il Monaco però non può rappresentare un obiettivo di mercato poiché come il francese già i vice campioni d’Europa hanno in mano due ragazzi del calibro di Berardi e Coman, non hanno uguali caratteristiche ma per fare la terza/quarta punta vanno più che bene. Insomma sarebbe sprecato.

Radja Nainggolan, il suo futuro dovrebbe essere ancora giallorosso, nonostante il pressing della Juventus

Radja Nainggolan, il suo futuro dovrebbe essere ancora giallorosso, nonostante il pressing della Juventus

NAINGGOLAN – Un paio di giorni fa era pure uscita la notizia di un possibile inserimento della Juventus nella “diatriba” Roma-Cagliari per quanto riguarda il belga ma finché nella rosa bianconera ci sarà Arturo Vidal non c’è spazio per altri simili. Nainggolan è sicuramente un gran giocatore, bravo sia a difendere che a segnare ma dovrebbe contendersi il posto con il cileno, ok la concorrenza ma Allegri per il centrocampo si è già sbilanciato dicendo che cerca un “numero 10”, uno alla Oscar quindi Radja può tranquillamente rimanere alla Roma.

OGBONNA – Il difensore ex granata ha diverse richieste, a quelle inglesi ultimamente si è aggiunta quella del Bologna. Significherebbe entrare in un’altra dimensione per Ogbonna che dalla lotta al vertice passerebbe a quella per una tranquilla salvezza ma i bianconeri (in particolare Allegri) sembra siano intenzionati a trattenere il promettente Rugani quindi lo spazio a disposizione del difensore di Cassino diminuirebbe ulteriormente.

COMAN – Chiudiamo con il francese classe ’96 che nella stagione appena finita ha collezionato quattordici presenze in campionato e ha segnato una rete in Coppa Italia. La Juventus di sicuro punta molto su di lui e spera di aver centrato un altro colpo alla Pogba, però è necessario che l’ex Psg giochi di più e Allegri questo non glielo può garantire dunque giocare una stagione in una squadra medio-bassa gli farebbe senz’altro bene.

 

 

Share Button

One Response to Juventus, i cinque giocatori inutili per Allegri

  1. Spadus 18 giugno 2015 at 16:25

    Certo che i giornalisti csono dei matti: se la fanno, se la dicono, se la smontano e dicono: “Avete visto che montatura?”
    Sono proprio pazzi!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *