Giulia Cassini
No Comments

Riccardo terzo reinterpretato a Imperia

L'ossessione della conquista del potere è ancora oggi il cardine della società

Riccardo terzo reinterpretato a Imperia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Riccardo terzo locandina evento

Riccardo terzo locandina evento

Riccardo terzo di William Shakespeare è lo spettacolo di fine corso del laboratorio teatrale di Lo Spazio Vuoto di Imperia, che ha riscosso successo sia nei termini della partecipazione sia del livello. L’allestimento di “Riccardo terzo” de Lo spazio Vuoto prevede l’attualizzazione del testo con problematiche di attualità dallo strapotere elitario delle tecnologie alle problematiche connesse con l’integrazione dei grandi processi migratori in corso passando attraverso il razzismo non ancora sopito o la guerra o il prevalere generalizzato della prevaricazione. Riccardo terzo nel 2015 è tutto questo e per dirla alla Tomasi di Lampedusa “bisogna cambiare tutto per non cambiare nulla”.

RICCARDO TERZO OGGI- Perché portare in scena “Riccardo terzo” di Shakespeare oggi? Perchè Riccardo terzo ruota attorno alla smania di potere e all’ossessione di conquistarlo a qualunque costo e con qualsiasi mezzo. Il momento storico di Riccardo terzo coincide infatti con la fine della sanguinosa “Guerra delle due rose” tra le famiglie rivali dei Lancaster e degli York che vede questi ultimi vincitori. Mentre tutti godono della pace e si trastullano in feste e amori, Riccardo terzo-lo storpio- che da quei piaceri resta escluso, decide di tramare nell’ombra per conquistare la corona. E’ infatti la corona l’immagine stessa del potere. E’ un oggetto che pesa, si può prendere in mano, strapparla dal capo del sovrano morente per metterla sul proprio. Solo allora si è re. Ma bisogna aspettare che il re muoia, oppure affrettarne la morte.

UNA RIFLESSIONE– La storia per Shakespeare è una grande scala sulla quale sfila il corteo regale. Ogni passo verso l’alto avvicina al trono oppure lo consolida. La scala è sempre la stessa. E la salgono ugualmente buoni e cattivi, coraggiosi e paurosi, vili e nobili, ingenui e cinici. E se nella prima parte della tragedia Riccardo terzo è intelligenza del meccanismo della Storia, mano a mano che sale la grande scala diventa sempre più piccolo, da carnefice si trasforma in vittima, viene preso nell’ingranaggio.

I PROTAGONISTI- Riccardo terzo-Fabio Megiovanni, Clarence/Catesby-Matteo Vacca, Buckingham-Roberto Mazzola, Hastings/Tyrrel-Sergio Castellino, Styanley/arcivescovo-Roberto Cordero, Edoardo IV/vescovo-Amedeo Casella, Elisabetta-Iole Dibernardo, Duca di York/paggio-Cinzia Presta, Rivers/sindaco- Diego Genta, Grey/Richmond- Cinzia Cuppone, Dorset-Radina Bilnikova, Anna-Ester Perri, Margherita-Benedetta Del Santo,Duchessa-Simonetta Perina, Messaggero-Samuele Giacchino, Scrivano-Sandra Donnini.Regia Livia Carli e Gianni Oliveri.

18-19-20 giugno Riccardo terzo a Lo Spazio Vuoto di Imperia, ingresso 10 euro, Info al numero 0183960598.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *