Gianpiero Farina
1 Comment

Lazio, serve un difensore. Dopo Ciani se ne va anche Cana

Il padre-agente dell'albanese ha annunciato l'addio ai biancocelesti

Lazio, serve un difensore. Dopo Ciani se ne va anche Cana
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

“Possiamo affermare con certezza che Lorik lascerà la Lazio. Dopo quattro anni in questo club è il momento di provare una nuova esperienza, nonostante il contratto con la società laziale scada tra un anno”: queste le parole del padre agente di Lorik Cana. Quindi, dopo Ciani, anche il difensore albanese lascerà i biancocelesti. Lotito e Tare dovranno dunque trovare sul mercato un sostituto. Usando un po’ di fantasia e tenendo conto di chi è stato trattato nelle precedenti sessioni di calciomercato, ecco qualche papabile.

Vlaar sarebbe il colpo perfetto per la difesa della Lazio dove riformerebbe la coppia difensiva dell'Olanda assieme a De Vrij.

Vlaar sarebbe il colpo perfetto per la difesa della Lazio dove riformerebbe la coppia difensiva dell’Olanda assieme a De Vrij.

SPOLLI – La pista più concreta è quella che porta a Nicolas Spolli. Il difensore argentino, dopo aver giocato la seconda parte della stagione con la maglia della Roma, ha fatto ritorno al Catania. Ci sarebbero già stati dei contatti tra le due società e la trattativa ha ampi margini di riuscita.

RON VLAAR – Il primo nome che viene in mente, se si vuole puntare in alto, è quello di Ron Vlaar, di cui si parlò la scorsa estate dopo l’acquisto di Stefan De Vrij, compagno di reparto nella Nazionale olandese. E, insieme al neo acquisto Hoedt e  a Braafheid, si potrebbe costituire una piccola colonia orange in casa Lazio. Il difensore non ha trovato l’accordo per il rinnovo con l’Aston Villa e può arrivare a parametro zero. La concorrenza ovviamente è agguerrita ma chissà che Lotito e Tare non piazzino il colpo.

LUCA CALDIROLA – Luca Caldirola è un classe ’91 scuola Inter ed  è già stato accostato ai capitolini nella sessione di gennaio. Il suo contratto con il Werder Brema scade nel 2017 ma la sua permanenza in Germania non è così sicura tanto che Palermo e Genoa sono sul calciatore. E chissà che anche i biancocelesti non tornino a farci un pensierino.

DE MAIO – L’asse tra Genoa e Lazio è sempre molto caldo. E, visto l’interesse dei rossoblù per Cavanda, Lotito potrebbe provare a chiedere all’amico Preziosi Sebastian De Maio, difensore che è cresciuto molto sotto la guida di Gasperini. Nomi per ora. Ma alla Lazio serve un difensore. Nei prossimi giorni le idee si schiariranno?

Gianpiero Farina

Share Button

One Response to Lazio, serve un difensore. Dopo Ciani se ne va anche Cana

  1. Antonio 14 giugno 2015 at 16:59

    Premesso che prendere Vlaar a zero sarebbe un affare, io proverei in alternativa a prendere uno tra Savic (la fiorentina lo vende) e Glik se il toro non spara cifre assurde. Lasciamo perdere spolli che è uno scarto

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *