Gianpiero Farina
2 Comments

Ecco perché Jackson Martinez è più forte di Dybala

Il colombiano è da anni che gioca ad alti livelli

Ecco perché Jackson Martinez è più forte di Dybala
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ con il colpo Jackson Martinez che il Milan sogna di tornare a volare, a vincere e di candidarsi al ruolo di anti-Juventus. Forse per questo è un po’ troppo presto ma ecco perché il colombiano è più forte di Dybala, neo attaccante dei bianconeri.

Ecco Jackson Martinez con la maglia della Nazionale colombiana. L'attaccante del Porto, a differenza di Dybala, ha già calcato palcoscenici internazionali. E non solo con il proprio club...

Ecco Jackson Martinez con la maglia della Nazionale colombiana. L’attaccante del Porto, a differenza di Dybala, ha già calcato palcoscenici internazionali. E non solo con il proprio club…

ESPERIENZA E MATURITA’ – L’attaccante del Porto è anni che gioca ad alti livelli mentre l’italo-argentino è esploso solamente in questa stagione: potrebbe essere semplicemente riassunta così la superiorità di Jackson Martinez. 67 gol in 90 partite nel campionato portoghese a cui vanno aggiunti le 14 reti nei 29 match disputati nelle competizioni europee: è questo l’identikit da bomber del 28enne sudamericano. JM è più esperto e più maturo rispetto a Dybala in quanto ha già calcato palcoscenici internazionali sia con il proprio club che con la Nazionale. Certo ci potrebbe essere un problema di adattamento e un po’ di periodo di ambientamento sarà necessario ma per uno con le sue qualità non dovrebbero esserci  grandissimi problemi.

LA NON SEMPLICE CONFERMA CONTRO LA DEFINITIVA CONSACRAZIONE – Ovviamente per l’ex attaccante del Palermo c’è il vantaggio della giovane età. Sette anni di differenza non sono affatto pochi. Però per Paulo Dybala non sarà semplice, a 21 anni, confermarsi soprattutto perché andrà in un top club dove non sarà più il punto di riferimento e la stella assoluta ma solo uno dei tanti. Invece, per Jackson Martinez, il Milan è l’occasione della definitiva consacrazione. Il colombiano può diventare per i rossoneri l’uomo simbolo della rinascita, della ricostruzione  e dell’inizio di una nuova era vincente. Dopo tre anni di altissimo livello al Porto, per lui è arrivato il momento, a 28 anni, di entrare definitivamente nell’olimpo delle stelle del calcio. Jackson Martinez Milan: un matrimonio che promette spettacolo assoluto.

Gianpiero Farina

 

Share Button

2 Responses to Ecco perché Jackson Martinez è più forte di Dybala

  1. Giovanni 13 giugno 2015 at 18:22

    Non so quale sarà l’impatto di Martinez sul campionato italiano visto che ha giocato solo in Portogallo. Mi domando solo perché a 28 anni, visto che è così forte, nessuna delle grandi squadre europee lo ha mai preso.

    Rispondi
  2. Gabriponte22 11 luglio 2015 at 22:36

    E poi Dybala è giovane, può migliorare, maturare di più, Jackson Martinez invece ormai, non può migliorare più di Dybala…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *