Orazio Rotunno
No Comments

Shaqiri vuole un’Inter da Scudetto: lui, quando gioca da Shaqiri?

Shaqiri vuole un’Inter da Scudetto: lui, quando gioca da Shaqiri?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Voglio un’Inter da Scudetto“, sbotta Shaqiri. “Se magari tu giocassi da Shaqiri…“, rispondono i tifosi. Il dialogo immaginario cela una realtà evidente, palesata nei primi mesi in nerazzurro dello svizzero. Due gol, uno su rigore entrato per grazia divina e l’altro a porta semi-vuota col Celtic: poi il nulla, una marea di insufficienze e qualche problema fisico a fungere da alibi per un impatto con la Serie A piuttosto difficile. La prossima stagione deve darsi una sveglia, l’ex Bayern, qualunque sarà il modulo utilizzato da Mancini. Che lo ha fortemente voluto, così come i tifosi: è ancora negli occhi e nelle menti di tutti noi l’accoglienza da star riservata a Malpensa al nazionale svizzero, che proprio con i rosso crociati ha messo a segno un gran gol da fuori pochi giorni fa. Lui chiede un’Inter da Scudetto, ma perchè torni competitiva è necessario che l’acquisto più costoso dell’ultimo anno e mezzo legittimi quella cifra e l’investimento fatto. Giunto con i connotati del fenomeno, di troppo solo in un Bayern che aveva nel reparto due mostri sacri come Robben e Ribery, arrivava da un Mondiale quale protagonista. Ha deluso tanto, tradendo le immense aspettative dei tifosi: una seconda chance ovviamente gli è concessa, ma il pubblico di San Siro, come nemmeno l’Allianz Arena, è esigente e non perdona per un’ennesima volta. Understand Shaq?

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *