Giuseppe Landi
No Comments

ESCLUSIVA – Nainggolan tra Juventus e Roma: le ultime

I giallorossi considerano scorretta l'azione della Vecchia Signora

ESCLUSIVA – Nainggolan tra Juventus e Roma: le ultime
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nelle ultime ore è esploso il caso Nainggolan, e la Redazione di SportCafe24.com prova a fare chiarezza secondo informazioni in suo possesso. Subito una premessa per evitare equivoci: la Juventus o chi interessato al centrocampista belga, non può acquistare la metà del cartellino, in quanto dovrà essere risolta la comproprietà tra il Cagliari e la Roma. Si ricorda infatti, che il termine ultimo per risolvere i contratti di comproprietà già in corso è il 30 giugno 2015.

LA JUVE C’E’ – Il piano della Juventus per strappare Nainggolan a mezza Europa, e quindi alla stessa Roma è questo: convincere il club sardo a riscattare la metà del giocatore dai giallorossi, per poi acquistarlo immediatamente a titolo definitivo, e quindi accontentando le richieste del Cagliari, che valuta l’intero cartellino del 27enne circa 36 milioni di euro. Il ds Capozucca quindi lavora su più tavoli, scatenando una vera e propria asta di mercato tra le prime due della classe. Nelle ultime ore il ds cagliaritano ha smentito se stesso in due diverse interviste, forse volendosi nascondere sulla proposta bianconera considerata da Sabatini come un’azione scorretta. Ma la Juventus c’è e prova ad accordarsi col Cagliari. Non è soltanto una manovra di disturbo, ma una strategia decisa. La Roma rischia di perderlo, anche se la partita è ancora tutta da giocare.

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *