Roberto Cusimano
No Comments

Mercato Milan, su quali giocatori puntare?

Il tecnico serbo vorrebbe portare al Milan diversi elementi della Sampdoria, Romagnoli e Soriano su tutti. Mandzukic è un obiettivo, il sogno rimane Ibra

Mercato Milan, su quali giocatori puntare?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Milan 2015/16 ripartirà da Sinisa Mihajlovich. E’ questa la notizia principale della giornata, si attende solo l’ufficialità ma la cena di ieri sera ad Arcore tra Berlusconi, Galliani e il serbo ha avuto esito positivo quindi è davvero questione di ore. I rossoneri dovranno cambiare look per tornare ad essere competitivi innanzitutto in Italia, dopo due stagioni assolutamente fallimentari non possono permettersi di disputare un altro campionato da semplice comparsa. Nei prossimi giorni quindi inizierà a prendere forma la lista di calciatori che Mihajlovic vorrebbe con sé e Galliani si metterà a lavoro per esaudire i desideri del nuovo allenatore. Ci sarà intanto da risolvere le questioni riguardanti i giocatori in uscita (Mexes, Zapata, De Jong, Destro per citarne alcuni) e dopo si potrà pensare a quelli da acquistare intervenendo in ogni settore del campo. Immaginiamo per un istante di essere Adriano Galliani e di avere a disposizione circa 50 milioni di euro per rinforzare il Milan, su quali calciatori potremmo puntare?

DIFESA – Uno degli obiettivi di mercato è reduce proprio da un’ottima stagione con la maglia della Sampdoria, stiamo parlando di Alessio Romagnoli, giovanissimo centrale difensivo che però farà almeno per il momento ritorno alla base cioè alla Roma quindi il club rossonero dovrà in caso trattare con i giallorossi. Valore stimato 6,5 milioni. Utile alla causa Milan potrebbe essere anche il difensore dell’Atletico Madrid Miranda, che andrà in scadenza di contratto nel 2016 ma il suo costo (22 milioni) è decisamente fuori portata così i rossoneri potrebbero far ritornare dopo la buona esperienza ad Avellino il giovane Rodrigo Ely.

Josè Mauri piace al Milan

Josè Mauri piace molto al Milan

CENTROCAMPO – Questa è la zona del campo di cui si parla di più in questi giorni. I nomi che circolano sono numerosi, si va da Baselli a Kucka, da Obiang a Soriano ma bisogna ovviamente tenere in considerazione il loro costo. Potrebbe tornare di moda Mario Suarez, già accostato alla società rossonera mesi fa. Il ventottenne spagnolo costa 10 milioni e, in caso di cessione di De Jong, sarebbe il sostituto ideale per ricoprire quel ruolo. Altrettanto interessante sarebbe l’acquisto di Roberto Soriano, centrocampista offensivo che piace molto al tecnico serbo autore quest’anno di quattro reti e quattro assist. L’italo-tedesco è valutato dalla Samp  15 milioni, forse un po’ troppi. Allo stesso prezzo si potrebbe puntare su Héctor Herrera del Porto, il messicano sarebbe sicuramente un ottimo investimento. A completare il restyling del centrocampo rossonero c’è anche un altro giocatore giovanissimo che il Milan ha già bloccato da qualche mese, si tratta di José Mauri del Parma, il cui arrivo a Milanello dovrebbe essere certo, il 19 enne costa 4 milioni.

ATTACCO – Il reparto offensivo è quello più delicato perché bisogna puntare su un attaccante (o più di uno) che sappia arrivare in doppia cifra, tentativo fallito l’anno scorso con Fernando Torres. Ibrahimovich è il sogno di Berlusconi ma rivederlo in Italia è quasi impossibile per questioni legate al suo ingaggio, dunque meglio virare da un’altra parte cioè a Madrid sponda Atletico dove gioca Mandzukic, valutato sui 20 milioni. C’è anche Pierre-Emerick Aubemayang tra i papabili acquisti, la punta del Borussia Dortmund, cresciuta proprio nel Milan, quest’anno ha realizzato venticinque reti però costa quasi quanto il croato, ben 19 milioni. Il Milan, che ha in El Shaarawy il punto fermo dell’attacco, potrebbe pure decidere di puntare su Niang, di ritorno dal Genoa.

Ammesso che tutti i sopraelencati dovessero arrivare il Milan spenderebbe più o meno 55 milioni però formerebbe, sulla carta, una squadra molto competitiva. Mihajlovic ha preannunciato che giocherà con il 4-3-3 quindi l’ipotetica nuova formazione rossonera sarebbe la seguente: Diego Lopez; Abate, Miranda, Romagnoli, Antonelli; Mario Suarez, Herrera, Soriano; El Shaarawy, Honda, Mandzukic. Oltre ad un’ottima panchina.

Roberto Cusimano

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *