Davide Luciani
No Comments

Le cinque trattative del giorno: doppio duello Juventus-Inter

Passiamo a rassegna le cinque trattative più calde del giorno che hanno occupato siti e social network

Le cinque trattative del giorno: doppio duello Juventus-Inter
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Naingollan, su di lui si è fiondato l'Atletico Madrid

Naingollan, su di lui si è fiondato l’Atletico Madrid

Ecco le cinque trattative più calde della giornata.

5) KONDOGBIA
La stella del Monaco ha attirato l’attenzione di molti club europei, in particolar modo dell’Inter, decisa a trovare un top player a centrocampo che mitighi la frustrazione per il fallimento dell’affare Yaya Tourè. Sul francese, però, c’è da tempo anche la Juventus che, nelle ultime ore, si è rifatta sotto. L’operazione Kondogbia, in ottica bianconera, non va visto come legata alla partenza di POgba, ma come ottica di rafforzamento della linea mediana con un giocatore di sicuro talento.

4) PAZZINI
Il Pazzo tra poco meno di un mese vedrà scadere il suo contratto con il Milan e potrà, quindi, scegliere dove accasarsi. Per questo motivo, su di lui, si è scatenata una vera e propria asta che vede Verona, Sampdoria, Sassuolo e Bologna (in caso di promozione) che si contendono il bomber.  A trentun’anni ancora da compiere Pazzini ha ancora molto da dare e, dunque, si è scatenata una caccia per assicurarsi un attaccante di sicuro affidamento.

3) NAINGOLLAN
La situazione di mercato ingarbugliata del Ninja, lo rende un obiettivo molto gustoso in questa fase di trattative. L’ultima voce vuole un interessamento dell’Atletico Madrid. Il club spagnolo si sarebbe mosso con il Cagliari (detentore dell’altra metà del cartellino), per cercare di capire quali sono i margini di manovra. Naingollan ha sempre detto di voler rimanere alla Roma, ma, se Sabatini non trova un accordo economico con il club di Giulini per riscattarlo, la volontà del giocatore questa volta non basterà.

2) EDER E SORIANO
I due sampdoriani vanno a braccetto con la trattativa che porterebbe Mihajlovic sulla panchina del Milan. Secondo le prime indiscrezioni, i due giocatori sono in cima alla lista della Spesa di Mihajlovic. Il tecnico serbo non ha mai fatto mistero della stima che nutre per i due, quindi, l’ipotesi che possano entrambi sbarcare a Milanello, in un’ottica di restyling della rosa, è tutt’altro che campata in aria.

1) GERVINHO
L’ivoriano, dopo l’orrida stagione trascorsa, è ai saluti. Sabatini ha deciso che, se proprio qualcuno deve partire meglio Gervinho sdi Pjanic o Naingollan. Come dargli torto? Il problema è come la prenderà Garcìa che nutre un’ (inspiegabile) per l’ex Arsenal. L’affare Gervinho, rischia quindi creare una reazione a catena che potrebbe finire di minare anche i rapporti tra il tecnico francese e il s

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *