Massimiliano Riverso
No Comments

Benitez-Napoli, è già preistoria. L’addio di Rafa un assist di mercato alla Juventus

Al momento si tratta solo di ricostruzioni, ma con il giusto effetto domino i tasselli potrebbero incastrarsi perfettamente

Benitez-Napoli, è già preistoria. L’addio di Rafa un assist di mercato alla Juventus
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’avventura di Rafa Benitez al Real Madrid inizia finalmente con un presidente, Florentino Perez, che sarà in grado di soddisfare tutte le richieste dell’esigente tecnico ex Napoli. Il primo nome nella lista di Rafa è quello di Laurent Koscielny, centrale francese dell’Arsenal, che potrebbe compiere lo stesso percorso dell’ex compagno di squadra, Thomas Vermalen. L’eventuale approdo del francese al club blanco non sarebbe l’unico movimento lungo l’asse Madrid-Londra, in quanto nella trade potrebbe essere inserito anche Karim Benezema, obiettivo secolare dei Gunners di Arsene Wenger.

LA RICOSTRUZIONE DELL’EFFETTO DOMINO
L’addio di Rafa al Napoli e la mancata qualificazione in Champions League potrebbe scatenare uno tsunami nella plantilla della squadra partenopea. Callejon e, soprattutto, Higuain desiderano piazze con una visibilità mediatica e le possibili destinazioni sono tante come una guida buzz sulle 10 mete turistiche dell’estate. Ho la netta sensazione che uno dei due valicherà le Alpi per cercare fortuna nella legione straniera, mentre l’altro (sto parlando di Gonzalo) potrebbe ritornare di moda a Torino sponda Juventus. Van Persie e Falcao sono due nomi fantascientifici al momento, mentre Higuain potrebbe essere l’uomo giusto per rimpiazzare Fernando Llorente. Al momento si tratta solo di ricostruzioni, ma con il giusto effetto domino i tasselli potrebbero incastrarsi perfettamente.

@MassiRiverso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *