Connect with us

Napoli

Mercato Napoli, Cavani fa tremare De Laurentiis. Anche il Milan su Zuniga

Pubblicato

|

NAPOLI, 26 LUGLIO – Edinson Cavani mai come in questi ultimi giorni potrebbe lasciare Napoli. La situazione nel club partenopeo è come sempre focosa, nonostante un ritiro sereno e pieno di soddisfazioni che è in fase di svolgimento. Situazione focosa grazie al solito Presidente, De Laurentiis, che non le manda mai a dire a chiunque faccia capolinea dalle sue parti. A maggior ragione se si parla di mercato. E’ noto ormai che secondo il numero uno azzurro, Edinson Cavani non si muoverà per niente al mondo. Tradotto: al massimo solo se dovesse arrivare una cifra stratosferica intorno ai 100 milioni di euro.

CHELSEA IN PRESSING SUL MATADOR – Chiaro che è un’iperbole quella del buon Aurelio, che comunque nelle ultime ore deve guardarsi bene le spalle da due insidie: Cavani e consorte, per via del brutto incidente successo alla signora del Matador, rapinata a Napoli e proprio per questo su tutte le furie. Edinson è a Londra per le Olimpiadi e immaginiamo che la moglie lo abbia raggiunto con uno stato d’animo diverso da quello che si poteva sospettare qualche giorno fa. L’altra insidia è il Chelsea. Con Cavani a Londra infatti, i giornali del posto non si sono lasciati sfuggire il tutto e stanno rumoreggiando sul forte pressing del Chelsea di Abramovich, che sarebbe disposto a sborsare una bella cifra per il centravanti. Per il magnate russo, il bomber uruguaiano è un obiettivo sensibile da un pò e a maggior ragione che ora, dopo aver quasi rinunciato a Hulk del Porto, dovrà regalare a Di Matteo una punta al top per consolidare il potere conquistato in Europa dopo la vittoria della Champions. De Laurentiis fondamentalmente, pur non ammettendolo ai media, sa che rischia di perderlo e soprattutto sa che a un’offerta importante non potrebbe rinunciare. La questione è quanto mai calda e da tenere sott’occhio minuto per minuto. Siamo certi che a Londra nei prossimi giorni qualcosa succederà.

RICHIESTE PER ZUNIGA- Il colombiano Zuniga è un caso al pari di Edinson Cavani per quanto riguarda Aurelio De Laurentiis. Proprio come l’uruguaiano, Camilo ha molte richieste importanti che non possono lasciare il patron indifferente. Anche perchè se anche Zuniga dovesse andarsene, il Napoli rischierebbe di fare un mercato al massacro stile Milan, cioè perdendo tutti i top player in rosa. Zuniga come detto è molto richiesto dalla Spagna, nella fattispecie dal Valencia che ha offerto 7 mln di euro. Il Napoli ne vuole 10, ma l’affare potrebbe materializzarsi. Occhio però al Milan. I rossoneri infatti, dopo che il Paris Saint Germain sta quasi per affondare il colpo e prendere anche Ignazio Abate, vorrebbero cautelarsi con un terzino. Un terzino duttile e ambidestro come Zuniga sarebbe l’ideale per Allegri che potrebbe usarlo sia a destra che a sinistra come ha fatto Mazzarri. E poi del colombiano a Via Turati se ne parla già da qualche mese, quindi non sarebbe una novità assoluta.

Gennaro Manolio

Continue Reading
1 Comment

1 Comment

  1. IL POETA DEL NAPOLI

    28 luglio 2012 at 12:37

    E meno male che ti chiami Gennaro (forse sei anche napoletano) e ti presti alle angherie dei media,aggiungendo stupidaggini senza limite. La rapina dell'orologio di Soledad è stata una sceneggiata napoletana architettata ( io so da chi) per cercare un pretesto per far partire Cavani. Sono molti interessati….,ma non vinceranno. Qui, per la prima volta, concordo in pieno con De Laurentis. Non concordo col tira e molla che fa per gli acquisti…,quelli fatti sono insufficienti e non di qualità. Ce ne servono almeno altri tre,due dei quali,pronti per l'inserimento fra i titolarissimi.

    Aurelio sveglia,altrimenti facciamo come i gamberi : " Mmece 'e j' annanze jammo arreto !!!! Auguri – Forza Napoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending