Sanda Urda
No Comments

Moto3 Mugello, prima vittoria per Oliveira, Fenati sul podio

Quattro italiani nei primi sei, Fenati terzo al IItalianGP vinto per la prima volta nella storia del motomondiale da un pilota portoghese

Moto3 Mugello, prima vittoria per Oliveira, Fenati sul podio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
foto: Alessandro Giberti

Niccoò Antonelli

Nella magica atmosfera creata dal sole e i 150mila appassionati  presenti qui al Mugello, in occasione del Gran Premio d’Italia Tim, rompe il ghiaccio la classe cadetta, Moto3.

CRONACA GARA- Una gara da “paura” quella della classe cadetta con il gioco delle scie formatosi tra gli otto/dieci piloti nel gruppo di testa.Per la prima volta nella storia del motomondiale, primo a passare sul traguardo il portoghese Miguel Oliveira per il team Red Bull KTM Ajo che parte dalla quarta fila e gira decimo al primo giro. Il pilota di Pragal,è riuscito ad approfittare dei incroci di traiettorie arrivando nel gruppo di testa dove rimane per tutta la durata della gara, e all’ultimo giro si prende la vetta. Secondo l’inglese Danny Kent, con la Honda Test del team Leopard Racing che farcisce il panino KTM (terzo Romano Fenati con la ktM). Il pilota di Chippenham, partiva dalla pole e non si è allontanato per tutti i 20 giri dalle prime posizioni. Terzo, a pochi millesimi, Fenati per il Sky Racing VR46 che conclude la gara di casa sul terzo gradino del podio mantenendo la posizione di partenza. L’ascolano apre la scia dei quattro piloti italiani compresi nelle prime sei posizioni: Francesco Bagnaia (eam MAHINDRA) che ci ha fatto sognare con i suoi interventi spettacolari ad ogni passaggio, Enea Bastianini (Gresini Racing Team Moto3) e Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold) sesto dopo la buona partenza che l’ho porta a girare secondo al primo traguardo.

CLASSIFICA GARA:

Pos. Punti Num. Pilota Team Data e ora/Distanza
1 25 44 Miguel OLIVEIRA Red Bull KTM Ajo 39’39.510
2 20 52 Danny KENT Leopard Racing +0.071
3 16 5 Romano FENATI SKY Racing Team VR46 +0.127
4 13 21 Francesco BAGNAIA MAPFRE Team MAHINDRA +0.130
5 11 33 Enea BASTIANINI Gresini Racing Team Moto3 +0.200
6 10 23 Niccolò ANTONELLI Ongetta-Rivacold +0.381
7 9 9 Jorge NAVARRO Estrella Galicia 0,0 +1.498
8 8 32 Isaac VIÑALES Husqvarna Factory Laglisse +1.576
9 7 10 Alexis MASBOU SAXOPRINT RTG +1.985
10 6 41 Brad BINDER Red Bull KTM Ajo +2.139
11 5 76 Hiroki ONO Leopard Racing +4.966
12 4 31 Niklas AJO RBA Racing Team +5.142
13 3 55 Andrea LOCATELLI Gresini Racing Team Moto3 +5.160
14 2 11 Livio LOI RW Racing GP +5.161
15 1 16 Andrea MIGNO SKY Racing Team VR46 +5.650
16 84 Jakub KORNFEIL Drive M7 SIC +7.250
17 88 Jorge MARTIN MAPFRE Team MAHINDRA +8.568
18 40 Darryn BINDER Outox Reset Drink Team +17.230
19 19 Alessandro TONUCCI Outox Reset Drink Team +17.291
20 17 John MCPHEE SAXOPRINT RTG +17.305
21 6 Maria HERRERA Husqvarna Factory Laglisse +17.337
22 65 Philipp OETTL Schedl GP Racing +26.448
23 2 Remy GARDNER CIP +28.103
24 12 Matteo FERRARI San Carlo Team Italia +28.136
25 22 Ana CARRASCO RBA Racing Team +28.176
26 63 Zulfahmi KHAIRUDDIN Drive M7 SIC +28.222
27 73 Anthony GROPPI Pos Corse +28.819
28 98 Karel HANIKA Red Bull KTM Ajo +34.625

NON CLASSIFICATI:

7 Efren VAZQUEZ Leopard Racing 1 Giro
95 Jules DANILO Ongetta-Rivacold 1 Giro
58 Juanfran GUEVARA MAPFRE Team MAHINDRA 4 Giri
24 Tatsuki SUZUKI CIP 6 Giri
91 Gabriel RODRIGO RBA Racing Team 10 Giri
20 Fabio QUARTARARO Estrella Galicia 0,0 11 Giri
29 Stefano MANZI San Carlo Team Italia 13 Giri
72 Marco BEZZECCHI Minimoto Portmaggiore 17 Giri

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *