Massimiliano Riverso
No Comments

L’ultimo anno di Pogba alla Juve, la saga dei parametri zero e le cene bagorde del Condor a Madrid

L’ultimo anno di Pogba alla Juve, la saga dei parametri zero e le cene bagorde del Condor a Madrid
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Paul Pogba e la Juve, un altro anno ancora insieme. La Gazza rispolvera una notizia che qui in Catalunya circolava da molto tempo, ovvero che il talento francese sarebbe l’obiettivo del Barcellona in vista della ‘riapertura delle frontiere’ nel gennaio 2016. La speranza per milioni di bianconeri nel mondo è che la società di Corso Galileo Ferraris non commetta gli stessi errori di Massimo Moratti dopo la conquista del Triplete, smantellando un organico da top class costruito con tanto sudore da Beppe Marotta e Fabio Paratici in questi quattro anni.

Thriller arabo. Il Paris Saint Germain si sarebbe inserito nella trade tra Xavi Hernandez e il club arabo dell’Al Saad. Per farla breve si profila un caso analogo a quello di Lampard, con il fenomeno di Terrassa girato un anno in prestito a ‘Les Blues‘ prima di iniziare la sua ultima esperienza da professionista nella terra promessa dei calciatori esodati.

Las telenovelas. Sami Khedira ha già fatto gli scatoloni per la mudanza da Madrid a Torino, a breve sono previste le visite mediche del centrocampista tedesco, ennesimo parametro zero della saga Marotta. Gli altri intrecci italo-spagnoli riguardano da vicino il Milan. Ancelotti ha chiaramente espresso a Galliani la sua volontà di effettuare un reboot prima di riprendersi la panchina rossonera, mentre Mandzukic è ufficialmente uno degli obiettivi di mercato in vista della prossima stagione, che dovrà affrontare un’asta milionaria con alcuni club della Premier League. Il Condor ha inviato i primi selfie da los restaurentes de la movida madrilena, il ghigno è quello dei tempi migliori. Sono già arrivate le prime ‘borsette’ cinesi? 😉

Domani vi parleremo del caso Dani Alves e delle sue possibili destinazioni. L’Italia lo aspetta da tempo e un paio di club italiani sono già pronti a muoversi per portare il terzino verdeoro nel campionato più complicato del mondo.

@MassiRiverso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *