Raul Parrella

Una tigre in libertà. Le cinque possibili destinazioni di Radamel Falcao

Radamel Falcao cerca casa. Analizziamo la situazione di mercato del forte centravanti colombiano: Juventus e Milan tra le candidate

Una tigre in libertà. Le cinque possibili destinazioni di Radamel Falcao
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Di grandi attaccanti in giro per l’Europa c’è ne sono a migliaia ma pochi saranno lasciati liberi di trasferirsi in questa sessione di mercato estiva ma sembra che un piccolo movimento di grandi attaccanti ci sarà, con i vari Mandzukic, Jackson Martinez e Falcao in cerca di una nuova squadra per l’anno venturo. In particolare, parleremo del Tigre Falcao, grandissimo attaccante colombiano che nel passaggio al Manchester United l’estate scorsa, sembra abbia perso tutto il suo smalto e la sua capacità di segnare gol a raffica come ha dimostrato al Porto, all’Atletico Madrid e infine al Monaco, e chiunque si vorrà avvicinare al talentuoso centravanti dovrà parlare proprio con i monegaschi che possiedono il cartellino del calciatore che è di ritorno dal presti in Inghilterra. Molte squadre sono sulle sue tracce, proviamo a vedere quali potrebbero essere.

MONACA – Non è detto che “El Tigre” andrà via dalla Francia, infatti ci sono buone possibilità che il colombiano scelga di rimanere vista anche la qualificazione in Champions della sua squadra, che punterebbe sicuramente a far bene con una punta di diamante come lui, provando magari a spodestare per una buona volta i campioni del Psg, ma sicuramente dopo aver assaggiato la competività del calcio inglese.

Falcao, con la maglia del Monaco

Falcao, con la maglia del Monaco

ATLETICO MADRID – Falcao nella Madrid bianco rossa ha lasciato bellissimi ricordi e non sarebbe da escludere un suo ritorno nella squadra che lo ha consacrato al grande calcio. Naturalmente questo sarebbe possibile nel caso in cui Mandzukic lasciasse l’Atletico, cosa molto probabile secondo le ultime notizie di mercato, che vedono molte squadre interessate al croato.

JUVENTUS – I bianconeri sono alla ricerca di Cavani, che però ha salutato il pubblico del Psg con un sonoro “All’anno prossimo”. E’ naturale pensare che sia stato detto solamente per non alimentare voci di mercato ma di fatto, è stato detto. Il colombiano è una valida alternativa all’uruguaiano anche se quest’ultimo ha già esperienza col calcio italiano, però il colombiano dalla sua ha un prezzo di gran lunga più basso visto che nell’ultima stagione non ha giocato al meglio.

MILAN – Ormai quasi sicuro l’ingresso in società di forze monetarie orientali, i rossoneri sono alla ricerca di grandi nomi per regalare al nuovo allenatore una squadra di livello. Il primo nome per l’attacco rimane quello di Mandzukic ma nessuno vieta ai rossoneri di virare sul colombiano, che potrebbe essere preso anche per un prezzo leggermente minore dell’attaccante dell’Atletico.

REAL MADRID – Con l’addio di Ancelotti, il galacticos dovranno piazzare un gran colpo per rianimare i tifosi, e nessuno vieta a Florentino Perez di regalare al suo prossimo allenatore il forte centravanti colombiano che si guadagnerebbe facilmente un posto in quella squadra di campioni.

Raul Parrella (@RaulParrella)

Share Button