Vincenzo Galdieri
No Comments

Juve, il Double è fatto. Ora trasforma il sogno in leggenda

Juve, il Double è fatto. Ora trasforma il sogno in leggenda
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ la Coppa di Matri. Uno che ha preferito – giustamente – andare a fare panchina a Torino e ritagliarsi le briciole – ma briciole belle importanti – piuttosto che fare il titolare a Genova. Perchè certi treni non ripassano di solito, e se ripassano li devi prendere al volo. Anche per 6 mesi. E’ la Coppa di Allegri, che fa il Double in attesa dell’epico scontro del 6 giugno. E’ la Coppa del gruppo, che non molla un millimetro e macina chilometri sempre e comunque. E’ una squadra favolosa, straripante, energica, magistrale. Fortissima. Comunque vada a Berlino, è stata una stagione meravigliosa. Ma bisogna crederci. Per trasformare quest’annata fantastica in un’annata memorabile anche fra 150 anni. Per trasformare questo sogno in leggenda

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *