Redazione
No Comments

Napoli-Cesena 3-2: il goffo Andujar, il bomber Defrel e la magia di Mertens

Napoli-Cesena 3-2: il goffo Andujar, il bomber Defrel e la magia di Mertens
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Vittoria solo apparentemente sofferta per il Napoli, che domina per tutti i 90 minuti, subendo due gol solo per un intervento goffo di Andujar e la solita disattenzione difensiva. Sugli scudi Mertens, autore di una doppietta e dell’assist per la rete di Gabbiadini. Onore al Cesena per quello che ha fatto, specialmente nella prima frazione di gioco. Nella ripresa la squadra di Di Carlo è calata e il diverso atteggiamento mentale della squadra di Benitez ha fatto la differenza.

IL TABELLINO DELLA GARA

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Mesto, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Lopez, Jorginho; Callejon, Hamsik (36′ st Insigne), Mertens (44′ st Gargano); Gabbiadini (21′ st Higuain). A disp.: Rafael, Colombo, Maggio, Henrique, Britos, Strinic, Inler, Zapata. All.: Benitez

Cesena (4-3-1-2): Agliardi; Perico, Capelli (27′ st Rodriguez), Krajnc, Renzetti; Carbonero, Cascione, De Feudis (36′ st Cazzola); Brienza; Tabanelli (12′ st Lucchini), Defrel. A disp.: Leali, Bressan, Volta, Dalmonte, Zé Eduardo, Mudingayi, Djuric, Succi. All.: Di Carlo Arbitro: Irrati Marcatori: 15′ Defrel (C), 19′ Mertens (N), 20′ Gabbiadini (N), 47′ Defrel (C), 11′ st Mertens (N) Ammoniti: Ghoulam, Koulibaly (N); Volta, Capelli (C)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *