Roberto Cusimano
No Comments

Genoa, profumo d’Europa; Cagliari retrocesso. Tutti i risultati della 36^ giornata di Serie A

Prestazione super della squadra di Gasperini che passa 4-1 a Bergamo e vede più vicina l'Europa. Bene anche il Torino, Vazquez condanna il Cagliari alla retrocessione

Genoa, profumo d’Europa; Cagliari retrocesso. Tutti i risultati della 36^ giornata di Serie A
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
La rete di Franco Vazquez, nona stagionale, che ha sancito la retrocessione dei sardi in B

La rete di Franco Vazquez, nona stagionale, che ha sancito la retrocessione dei sardi in B dopo undici anni in Serie A.

Si sono giocate oggi pomeriggio cinque gare della 36.ma giornata di Serie A, aspettando il posticipo di questa sera tra Roma e Udinese e le altre due gare di domani sera che vedranno impegnate sia la Fiorentina che il Napoli contro Cesena e Parma. Con due turni di anticipo è arrivata anche la matematica retrocessione del Cagliari che non è riuscito in casa ad avere la meglio del Palermo (ha deciso una rete di Vazquez) e abbandona così dopo undici stagioni la massima serie per far ritorno nel torneo cadetto. Ma la giornata era cominciata con l’anticipo delle 12:30 tra Sassuolo e Milan, due squadre senza ambizioni ma con la voglia di chiudere al meglio la stagione. Ancora una volta protagonista della sfida, come quel 12 gennaio 2014, è stato Domenico Berardi autore di una tripletta che ha steso i rossoneri facendoli incappare nella dodicesima sconfitta stagionale, la quarta negli ultimi cinque match. A nulla sono servite le reti di Bonaventura e Alex, il Milan ha concluso in nove uomini la gara per le espulsioni proprio dell’ex Atalanta e di Suso nei minuti finali della gara. Berardi, che sale a quota 14 reti stagionali, si dimostra vera e propria bestia nera del Milan, autore dell’ennesima prestazione deludente in questa stagione completamente da dimenticare. Nel pomeriggio della 36.ma giornata di Serie A, invece, abbiamo assistito ad una grande prova del Genoa che trascinato da Bertolacci e Iago Falque continua a marciare spedito verso l’Europa League (licenza UEFA permettendo). 1-4 allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” contro l’Atalanta che era pure passata in vantaggio con un rigore trasformato da Pinilla. I nerazzurri tuttavia possono esultare lo stesso poiché sono ufficialmente salvi. Vittorie anche per il Verona, in rimonta sull’Empoli 2-1, per il Torino sul Chievo (doppio Maxi Lopez) e come detto in apertura per il Palermo al suo terzo successo esterno che gli permette di agganciare il Milan.

Tutti i risultati della 36^ giornata di Serie A:

Inter – Juventus 1-2 (Icardi 9′ (I) – Marchisio (rig.) 42′, Morata 83′)

Sampdoria – Lazio 0-1 (Gentiletti 54′)

Sassuolo – Milan 3-2 (Berardi 13′, 31′ e 77′ – Bonaventura 33′, Alex 51′ (M))

Atalanta – Genoa 1-4 (Pinilla (rig.) 18′ (A) – Pavoletti 30′, Bertolacci 57′, Iago Falque 61′ e 73′)

Cagliari – Palermo 0-1 (Vazquez 9′)

Verona – Empoli 2-1 (Saponara 6′ (E) – Moras 24′, Sala 67′)

Torino – Chievo 2-0 (Maxi Lopez 51′ e 69′)

Roma – Udinese (stasera ore 20:45)

Fiorentina – Parma (domani ore 19)

Napoli – Cesena (domani ore 21)

Classifica Serie A:

Juventus 83 punti, Lazio 66, Roma 64, Napoli 60, Genoa 56, Fiorentina 55, Sampdoria 54, Inter 52, Torino 51, Palermo e Milan 46, Verona 44, Sassuolo 43, Chievo 42, Udinese ed Empoli 41, Atalanta 36, Cagliari 28, Cesena 24, Parma 17.

Juventus Campione d’Italia

Cagliari, Cesena e Parma Retrocesse

Roberto Cusimano

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *