Connect with us

Ciclismo

Giro d’Italia, pagelle settima tappa: Ulissi fa il colpaccio, delusione Gilbert

Pubblicato

|

Giro d'Italia settima tappa Ulissi.

E’ Diego Ulissi della Lampre Merida ad aggiudicarsi la settima tappa del Giro d’Italia davanti a Lobato e Gerrans. Delude Gilbert. Il traguardo di Fiuggi permette quindi al corridore toscano di tornare al successo dopo una squalifica per positività al salbutamolo riscontrata proprio nella scorsa edizione della corsa rosa. Ecco le nostre pagelle.

E' Diego Ulissi il vincitore della settima tappa del Giro d'Italia.

E’ Diego Ulissi il vincitore della settima tappa del Giro d’Italia.

ULISSI 10 – Era la seconda punta della Lampre Merida dopo Sacha Modolo. La sua pedalata ha acquistato linfa, eleganza ed efficacia negli ultimi 50 metri, proprio quando gli altri iniziavano a sentire la fatica. L’urlo al traguardo sa di liberazione. Bentornato.

LOBATO 9 – Parte lunghissimo in quanto non è i nuna posizione perfetta per fare la volata. Fa una grandissima rimonta ma paga le energie spese nel finale dovendosi accontentare del secondo posto. Mai domo.

GERRANS 8 – La prima maglia rosa di questo Giro oggi chiude al terzo posto. La condizione sta pian piano crescendo. Diesel.

BELLETTI 7 – Chiude quarto per il secondo giorno consecutivo dimostrando di adattarsi a vari tipi di percorso. Gli manca l’acuto ma sembra essere sulla strada giusta. Poliedrico.

MODOLO 5 – Era lui la punta della squadra del general manager Brent Copeland ma crolla negli ultimi 200 metri. Scoppiato.

GILBERT 4,5 – La tappa sarebbe adatta alle sue caratteristiche ma lui non si vede mai, segno che la gamba è tutt’altro che buona. Fantasma.

Gianpiero Farina

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending