Roberto Cusimano
No Comments

Il Brescia vince e spera ancora, Frosinone festa rimandata. Il film della 40.ma giornata di Serie B

La squadra di Calori insegue i play-out, adesso distanti 4 punti. In vetta pareggiano tutte ma il Frosinone rimane favorito per la promozione diretta

Il Brescia vince e spera ancora, Frosinone festa rimandata. Il film della 40.ma giornata di Serie B
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nessun verdetto è uscito fuori al termine della 40.ma giornata di Serie B, oltre a quelli che già conosciamo ovviamente. Tutte le prime della classe hanno pareggiato mancando così la possibilità di avanzare posizioni in classifica o raggiungere la promozione diretta, è il caso del Frosinone (1-1 a Cittadella) che però anche vincendo doveva sperare nella sconfitta del Vicenza (bloccato 0-0 a La Spezia). Un altro passo falso, l’ennesimo di questa stagione, per il Bologna del nuovo tecnico Delio Rossi, soltanto 1-1 in casa contro l’Avellino con tanto di rigore fallito da Acquafresca a metà ripresa. Spettacolare la gara dell’Adriatico tra Pescara e Perugia, dopo essere andati sotto di due reti gli ospiti hanno saputo reagire pareggiando 2-2 e contenendo gli attacchi della squadra di Baroni pur trovandosi in doppia inferiorità numerica. Importante la vittoria del Brescia sul Catania per 4-2, le rondinelle sperano ancora nella possibilità di giocarsi i play-out, dovranno vincere le due gare rimanenti e augurarsi i passi falsi di Cittadella ed Entella. Infine, praticamente salve Latina, Trapani e Pro Vercelli che hanno vinto i loro match. Domani chiude Crotone-Varese per i pitagorici occasione d’oro per tirarsi fuori dalla lotta play-out.

Tutti i risultati della 40.ma giornata:

Livorno – Entella 2-1 (Mazzarani 66′ – Vantaggiato 73′ (rig.), Jelenic 93′ (L))

Bologna – Avellino 1-1 (Sbaffo 35′ – Buchel 54′ (B))

Brescia – Catania 4-2 (Sestu 23′, Di Cesare 31′, Da Silva 74′, Benali 79′ – Rosina 72′, Castro 92′)

Carpi – Lanciano 0-0

Cittadella – Frosinone 1-1 (Soddimo 27′ – Bizzotto 79′ (C))

Latina – Bari 2-0 (Brosco 12′, Oduamadi 91′)

Pescara – Perugia 2-2 (Memushaj 56′, Melchiorri 60′ – Ardemagni 69′, Goldaniga 74′ (PR))

Spezia  – Vicenza 0-0

Ternana – Pro Vercelli 0-1 (Scavone 31′)

Trapani – Modena 3-0 (Ciaramitaro 21′, Curiale 29′. Scozzarella 78′)

Crotone – Varese (domani ore 18)

Classifica: 

Carpi 79 punti, Frosinone 68, Bologna e Vicenza 64, Spezia 61, Perugia 60, Pescara, Livorno e Avellino 58, Bari 51, Lanciano 50, Latina e Trapani 49, Catania e Pro Vercelli 48, Modena 46, Ternana 45, Crotone 44, Entella 43, Cittadella 41, Brescia 39, Varese 32.

Carpi in Serie A

Varese retrocesso in Lega Pro

Roberto Cusimano

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *