Matteo Masum
No Comments

Bundesliga, rush finale per la piazza d’onore

Corsa a tre tra Wolfsburg, Borussia M'Gladbach e Bayer Leverkusen. Chi la spunterà?

Bundesliga, rush finale per la piazza d’onore
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Del predominio del Bayern Monaco, e di come esso costituisca un limite per il decollo della Bundesliga, abbiamo già scritto e non è d’uopo tornarci. Tuttavia, a tre turni dalla fine, è ancora aperta la corsa per la piazza d’onore, che in Germania significa “prima degli umani”. In lizza ci sono il Wolfsburg, il Borussia Moenchengladbach e il Bayer Leverkusen. Non solo, chi giungerà quarto dovrà anche affrontare il preliminare di Champions League ad Agosto. Un motivo in più per non mollare sul rettilineo finale.

WOLFSBURG – Attualmente, il secondo posto è occupato dal Wolfsburg. La squadra di Hecking, tuttavia, dopo un campionato passato a rincorrere il Bayern, sta subendo una flessione significativa (2 punti nelle ultime tre gare), consentendo alle rivali di rifarsi sotto. Il finale di stagione è tutt’altro che agevole. Nel prossimo turno c’è il Padeborn, in piena lotta salvezza, poi big match contro il Borussia Dortmund, ed infine chiusura a Colonia, contro una squadra che non ha nulla da chiedere al campionato, ma che sta comunque onorando la stagione fino in fondo. Se i “Lupi” non dovessero tornare ad ingranare la marcia, il secondo posto sarebbe seriamente a rischio.

BORUSSIA M’GLADBACH – Chi invece non sembra subire flessioni è il Borussia Moenchengladbach, che contro l’Herta Berlino ha infilato la sesta vittoria nelle ultime sette giornate. La squadra di Lucien Favre è attesa dallo scontro diretto contro il Bayer Leverkusen, e poi dall’ostica trasferta di Brema. Chiusura, infine, con l’Augsburg. Tre gare particolarmente complicate per i “Puledri”, i quali però, dalla loro, hanno uno stato di forma eccellente. Due i punti di distacco dal Wolfsburg. La partita è ancora aperta.

BAYER LEVERKUSEN – Un po’ più staccato c’è il Bayer Leverkusen, che dista comunque solo 4 punti dal secondo posto. La vittoria contro il Bayern Monaco ha rilanciato le quotazioni degli uomini di Schmidt, i quali, a parte la sfida di sabato contro il M’Gladbach, hanno forse il finale di stagione più soft. Alla penultima giornata, l’Hoffenheim farà visita alla BayArena. Vero che la squadra di Gisdol coltiva ancora ambizioni europee, ma difficile riesca a fare risultato; all’ultima, il Bayer affronterà l’Eintracht, formazione senza alcun obiettivo. Decisivo sarà dunque lo scontro diretto del prossimo turno. Una sconfitta porrebbe fine alle speranze del Bayer.

Per lo stato di forma, il Borussia M’Gladbach appare favorito, ma, come per le “Aspirine”, molto dipenderà dal prossimo turno. Il Wolfsburg, con il fiato corto, tiferà senza dubbio per un pareggio.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *