Massimiliano Riverso
No Comments

Cazzate€Mercato: Mancio che dici? Handanovic ai saluti e il mercato che non c’è della Juve

Edizione del 3 Maggio

Cazzate€Mercato: Mancio che dici? Handanovic ai saluti e il mercato che non c’è della Juve
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Partiamo a tope con Roberto Mancini e le sue ‘cazzate’ sparate in eurovisioni al termine di Inter-Chievo. Il platinato allenatore nerazzurro rispolvera la prostituzione intellettuale innalzando il modesto quanto volenteroso Chievo ad una big della Champions Legaue. Il Mancio chiude poi con una chicca: “Se giocheremo così vinceremo contro la Lazio“, un genio del training autogeno. In mix zone ha parlato anche Samir Handanovic alludendo al suo addio a fine stagione: “Nessun passo avanti sul rinnovo. Voglio giocare per vincere, a breve il mio procuratore…“, difficile conquistare un trofeo in una squadra che è ancora un cantiere aperto, ma andare alla Roma non cambierebbe la vita al titano slavo.

In mattina Giuseppe Landi vi aveva proposto in esclusiva tutte le verità sulla trade Berlusconi-Mr Bee, non perdetevi tutti i dettagli su quella che veniva considerata l’operazione del secolo e poi si è rivelata un flop come il match tra Mayweater e Pacquaio.

Il poker della Juventus ha scatenato le redazioni di mezzo pianeta (stamattina ho letto su AS un articolo pessimo sul match Sampdoria-Juventus, ove i bianconeri sono stati definiti transalpini…). Bene. Tuttojuve.com ha formalizzato le cifre per il passaggio di Pogba al Psg: 80 milioni di euro agli Agnelli e 10 a stagione al francese. Gazzetta.it ha inserito Gonzalo Higuain nella lista dei candidati a ricoprire una casella nell’attacco della Juventus 2015-2016. Infine, dalla Spagna è stata riesumata la notizia dell’interesse della Vecchia Signora per Miranda dell’Atletico Madrid. Nomi altisonanti e intrecci al momento poco credibili.

Chiudo con una postilla: mercoledì per la Juventus sarà la notte della verità, la notte in cui quanto scritto nelle ultime settimane potrebbe andarsi a farsi friggere dopo l’ennesimo hat-trick di Cristiano Ronaldo. Non è un oracolo, ma conoscendo la Liga da vicino vi anticipo che il gap tra i bianconeri e i blancos è ancora a livello siderale.

@MassiRiverso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *