Raul Parrella
No Comments

Caos Napoli: l’incredibile sfogo di Benitez e il presunto tradimento

Sfogo di Benitez con la squadra, accusata di poco impegno contro l'Empoli

Caos Napoli: l’incredibile sfogo di Benitez e il presunto tradimento
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La serie di vittorie conquistate in campionato dava a pensare ad un Napoli inarrestabile, vicino alle due romane in lizza per un posto al sole. Purtroppo però, nel turno infrasettimanale, l’inspiegata sconfitta contro l’Empoli ha fatto allontanare sia Roma che Lazio, che hanno vinto le rispettive partite, ma in aggiunta ha anche fortemente minato la fiducia del tecnico Benitez nei confronti della squadra.

LO SFOGO E IL TRADIMENTO  – Tra il primo e il secondo tempo e alla fine della partita sembra che il tecnico spagnolo si sia scagliato duramente verso tutti i calciatori, colpevoli della scarsa fame di vittoria in una partita cruciale per il futuro del Napoli, inoltre questa mancata ‘garra’ sembrerebbe portar disgrazie ancor più grandi della singola sconfitta, perché a quanto pare Benitez avrebbe deciso di non rinnovare più il contratto a causa di questo apparente tradimento della squadra nei suoi confronti. Notizia che se fosse confermata sarebbe davvero un brutto colpo per tutto il Napoli dato che, in previsione di incontri futuri, il progetto di Aurelio De Laurentiis e di Rafa Benitez sembrava poter spiccar il volo.

Aspettiamo adesso qualche dichiarazione ufficiale sul caso, anche se causa del silenzio stampa ad oltranza del Napoli il mistero del Castellani potrebbe rimanere irrisolto. Rimane comunque la certezza che gli azzurri hanno ancora una stagione da onorare e una Europa League da vincere, nella speranza per i tifosi partenopei che questa presunta spaccatura non mini la voglia di vincere di tutti i calciatori.

Raul Parrella
@RaulParrella

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *