Marco Scipioni
No Comments

Edinson Cavani, altro che Juve. I tre indizi che fanno una prova…

Arsenal, Manchester City o Manchester United? Proviamo a scoprire dove potrebbe trasferirsi Cavani in estate!

Edinson Cavani, altro che Juve. I tre indizi che fanno una prova…
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Il matador Cavani autore del 2-0 nella vittoria contro il Bastia

Il matador Cavani autore del 2-0 nella vittoria contro il Bastia

Il futuro di Edinson Cavani è sempre più distante da Parigi, infatti, l’ex attaccante del Napoli ha dato spesso segnali di insofferenza verso il club e l’allenatore, Laurent Blanc, col quale non è mai scoccato il feeling giusto. Un fattore ulteriore che potrebbe spingere alla separazione del calciatore sudamericano è il livello non sempre elevatissimo delle sue prestazioni, sicuramente al di sotto delle attese, che potrebbero spingere il club parigino a liberarsi dell’attaccante senza troppi ripensamenti.

ARSENAL – Dopo le parole (“Non si può vincere un campionato con Giroud centravanti”, il sunto del suo discorso) dell’ex fuoriclasse Thierry Henry, il club di Arsène Wenger potrebbe decidere di puntare pesantemente su una punta in grado di spostare gli equilibri e Cavani, già cercato in passato dai Gunners, potrebbe rappresentare l’identikit giusta.

MANCHESTER CITY – Il nome di Edinson Cavani fu accostato più volte anche al Manchester City, sia nell’estate del trasferimento al Psg sia durante la militanza a Parigi dell’attaccante sudamericano. In un’estate che si preannuncia, come sempre, molto calda per i Citizens, l’ex attaccante del Napoli potrebbe prendere il posto di Jovetic o Dzeko, entrambi probabilmente in uscita dal club inglese e rinforzare così un reparto già fortissimo.

MANCHESTER UNITED – Ad oggi la pista che porta al Manchester United sembra la più accreditata per il futuro di Edinson Cavani, che potrebbe capitolare di fronte alla corte spietata di uno dei club più prestigiosi al mondo. La trattativa si preannuncia rovente anche per continue sirene e voci provenienti da oltremanica e che insistono nella tesi secondo la quale, a fine stagione, Falcao non verrà riscattato e Van Persie verrà ceduto, liberando così due posti per due attaccanti. Cavani è stato già cercato in passato dai Red Devils di Louis Van Gaal, allenatore olandese che stima enormemente l’ex calciatore del Palermo. Se tre indizi fanno una prova…

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *