Edoardo Baracco
No Comments

Gilardino, sono 50 gol con la Fiorentina: la rinascita viola passa anche da lui

Gilardino ne fa 50 in maglia viola e punta ai 200 in Serie A. La rincorsa al quinto posto è iniziata

Gilardino, sono 50 gol con la Fiorentina: la rinascita viola passa anche da lui
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sviolinata sotto la Fiesole per un bomber di razza che non ha perso il vizio del gol. Ha aspettato il suo momento, consapevole di non essere la prima scelta assoluta, ma a lui poco importa perché sa che potrà dare una mano una volta chiamato in causa dal proprio allenatore. Detto fatto. Con un Babacar fuori dai giochi ed un Gomez relegato alla coppa, è toccato a lui prendere in mano le redini dell’attacco viola in questo fine di stagione e sono già due i gol nelle ultime due apparizioni da titolare, quello di ieri particolarmente pesante anche dal punto di vista personale perché è il 50° con la maglia della Fiorentina. Gila c’è, non muore mai, sicuramente non sarà al massimo della forma (complice forse anche l’esperienza non competitivamente esaltante in Cina) ma fisicamente sta benone, è lucido, si sacrifica per la squadra e sa farsi trovare pronto in zona gol. La rincorsa al quinto posto passa anche dai piedi di Gilardino: in molti a Gennaio si saranno chiesti cosa mai ci fosse tornato a fare a Firenze. Ebbene, adesso abbiamo una risposta. Sarà lui a guidare la squadra fino in Europa e lo farà cercando di colmare ulteriormente il gap con i 200 gol personali in Serie A  (l’obbiettivo dista 24 reti). La sua conferma in maglia viola si deciderà in queste ultime quattro partite di campionato e dimostra che Alberto non sembra intenzionato a fermarsi, che ha voglia di giocare quasi a  considerare la parentesi cinese solo come una semplice  esperienza di vita. Il sogno europeo continua e il suo violino ha già iniziato a suonare.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *