Connect with us

Basket

Playoff Nba: “Monta Ellis Late Show”, Dallas riapre la serie. E’ 3-1

Pubblicato

|

Playoff Nba: "Monta Ellis Late Show", Dallas riapre la serie. E' 3-1

Serie riaprerta la serie Playoff all’American Airlines Center: 109-121, i Mavericks sbancano e portano la serie sul 3-1, la reazione c’è stata. Eccola la scossa che serviva per movimentare questa serie fino ad ora a senso unico, Houston domina il primo quarto, poi, mano a mano, è costretto ad arrendersi di fronte alla serata di grazia di Dallas. Ora si torna al Toyota Center, i Rockets potrebbero chiudere la serie tra le mure amiche ma una rimonta, a questo punto della gara, non è da escludere.

THE ELLIS NIGHT – Lo potremmo chiamare “The Monta Ellis Late Show”, è senza dubbio lui il re della serata, il trascinatore della rimonta Mavericks. 31 punti per l’ex Milwaukee Bucks, già nelle precedenti gare avevamo visto come poteva essere in grado di cambiare le sorti della serie, questa volta ne abbiamo avuto la prova. Pure Harden, autore di un ottima performance (24 punti per lui), si è dovuto arrendere ad un Ellis in stato di grazia. Sembrava indemoniata Dallas, non ci stava a perdere 4-0 il derby texano in casa propria, no, mai nella vita, Il buon Monta li ha presi per mano portandoli alla vittoria; se Dallas avesse iniziato questi Playoff nel modo in cui hanno affrontato la gara di ieri sera sono sicuro che avremmo visto tutta un’altra serie. Rognosi, ostici, solidi in difesa, questa è la nuova Dallas, una Dallas in cerca di riscatto, probabilmente si sono svegliati tardi, ma non hanno nulla da perdere sul 3-1. Spavaldi andranno a Houston con la stessa rabbia vista questa notte. Sarà una gara 5 tutta da vivere.

Harden non basta ai Rockets, Dallas riapre la serie

Harden non basta ai Rockets, Dallas riapre la serie

VERSO GARA 5 – Non si può dire che Houston non abbia provato a chiudere la serie: 24 punti per Harden, 23 per Smith e 22 per Brewer con 5 assist di Prigioni e 7 rimbalzi di Howard, 109 punti per i Rockets contro i 121 di Dallas. Una battaglia senza esclusione di colpi, combattuta fino alla fine, ma i padroni di casa ci hanno creduto di più, spinti anche da un pubblico caldissimo presente all’American Airlines Center. Houston ha una seconda opportunità per chiudere la serie accedendo così alle semifinali dei Playoff ad ovest, ma non sarà così scontata la vittoria in gara 5. Ci sarà da sudare per Harden e compagnia, Dallas si presenterà al Toyota Center col coltello tra i denti, gasata a mille per la vittoria tra le mura amiche e la possibilità di ribaltare le carte in tavola. Sarà sicuramente un impresa battere i Rockets in casa, ma i Mavericks hanno il dovere e le carte in regola per farlo. Questa serie ha subito una scossa improvvisa più che mai gradita. Lo spettacolo ad ovest sta entrando nel vivo, gara 5 sarà tutta da vivere: o chiusura o ribaltamento di fronte. La tensione è alta e lo spettacolo è assicurato.

TABELLINO:

Dallas: Ellis 31, Barea 17, Aminu e Nowitzki 16. Rimbalzi: Chandler 14, Aminu 12. Assist: Barea 13.

Houston: Harden 24, Smith 23, Brewer 22, Howard 13. Rimbalzi: Howard 7, Jones 6. Assist: Harden 5.

PAGELLE:

Migliore in campo, come ampiamente detto in precedenza, è senza dubbio Monta ellis (8 per lui). Con i suoi 31 punti regala la vittoria a Dallas. Altra prestazione da applausi è quella di Barea, che con i suoi 13 assist e 17 punti ha dato un enorme mano ai Mavs per portare a casa la vittoria (7,5 pieno) cosi come Aminu con i suoi 16 punti e 12 rimbalzi (altro 7,5). Harden sempre leader a Houston, ma oggi non è bastato. PRestazione comunque positiva la sua (7,5) cosi come grande è stata la gara di Smith e Brewer (7 per entrambi). Un po peggio, nonostante i 5 assist, è andata per Prigioni (5,55).

Edoardo Baracco

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending