Connect with us

Prima Pagina

Torino-Juventus: il derby della ‘Mala’

Pubblicato

|

Il derby della Mole inizia nel peggiore dei modi. Un gruppo di idioti con la sciarpa del Torino avrebbe bloccato la sede stradale di via Filadelfia al passaggio del pullman con a bordo i giocatori della Juventus.

Secondo quanto racconta Repubblica.it, “una decina di tifosi avrebbe provato a sbarrare il passo, ma l’autista del bus bianconera ha accelerato e i tifosi si sono scansati all’ultimo istante colpendo a calci e pugni il mezzo che ha proceduto regolarmente verso l’ingresso dello Stadio Olimpico. Esplosi anche due grossi petardi”.

La guerriglia inscenata questi idioti che non meritano di indossare la sciarpa gloriosa del Toro è proseguita con una sassaiola durante il tragitto del bus verso lo stadio che ospiterà il derby della Mole. Si parla della rottura di un vetro, fortunatamente senza nessuna conseguenza per i giocatori: il pullman bianconero presenta vetri doppi ed è stato frantumato solo quello più esterno.

Il secondo capitolo dell’orrore sono stati i tafferugli alle porte dell’Olimpico tra 1500 ultras bianconeri e un gruppo legato al tifo granata, nei pressi di corso Sebastopoli, non distante dalla zona pedonale che da accesso al settore distinti e alla curva Maratona.

L’episodio più grave poi all’interno dello stadio Olimpico durante il primo tempo del derby, quando è esplosa una bomba carta lanciata dal settore occupato dai tifosi della Juventus verso la curva Primavera granata: ferite una decina di persone, che sono state ricoverate all’ospedale Le Molinette. Due sono in gravi condizioni, portati in ospedale in codice rosso. Tra le due tifoserie si è verificato anche uno scambio di fumogeni e petardi. Le forze dell’ordine stanno lavorando per identificare i responsabili dei lanci.

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending