Giuseppe Landi
No Comments

Playoff Nba: i Nets sono ancora vivi. Riaperta la serie con Atlanta

Con un parziale di 18-0, messo a segno tra il terzo e il quarto periodo, gli uomini di coach Hollins vincono 91-83 al Barclays Center. Serie sul 2-1 per Atlanta

Playoff Nba: i Nets sono ancora vivi. Riaperta la serie con Atlanta
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

In un Barclays Center quasi deserto Brooklyn riapre la serie con Atlanta, vincendo 91-83. I Nets si sono imposti grazie ad un parziale di 18-0 messo a segno tra la fine del terzo e l’inizio del quarto periodo; costa caro agli uomini di Budenhozer il 6/30 da 3, con gli avversari che ne approfittano, e con le doppie doppie di JJ, Young e Lopez portano a casa una preziosa vittoria.

NETS, PARTENZA SPRINT – Partono fortissimo i Nets, con gli Hawks che al 6′ riescono a mettere a segno soltanto 3 punti. Bogdanovic apre con una tripla, Thaddeus Young, Joe Johnson, la bomba di Deron Williams, i liberi e un layup di Brook Lopez portano Brooklyn sul +11 (14-3). DeMarre Carroll, in evidenza in questa post-season, con una tripla prova a lanciare la rimonta di Atlanta, ma deve fare i conti con uno Bogdanovic in serata di grazie, che trova altre due triple. Il primo quarto si chiude con i punti di Young e Lopez: è 31-16. Nel secondo periodo coach Budenholzer prova ad affidarsi alla panchina, e riesce a ridurre il gap nel punteggio. Prima dell’intervallo, grazie a Millsap, Atlanta è sul -7 (47-40), con il 37% dal campo.

I Nets vincono gara 3 e riaprono la serie con Atlanta

I Nets vincono gara 3 e riaprono la serie con Atlanta

SUICIDIO ATLANTA – Rientrati sul parquet gli Hawks fanno capire agli avversari di avere tutt’altre intenzioni. Giocano la pallacanestro ammirata in regular season, e nonostante alcuni errori grossolani di Korver e Teague, trovano il sorpasso sul 58-60 con Millsap a 4 minuti dalla terza sirena. Pero Antic trova anche il +4, la gara sembra prendere ancora la direzione di Atlanta, ma tutto cambia a cavallo tra il terzo e l’ultimo quarto. I Nets trovano un parziale di 18-0, con gli Hawks che continuano a collezionare errori, soprattutto con Korver (1/8 dal campo), Schroder (1/9) e Horford (3/12). Jarrett Jack e Bogdanovic allungano, Teague e compagni si arrendono definitivamente.

TABELLINO:

BROOKLYN: Lopez 22, Bogdanovic 19, Young 18, Johnson 16. Rimbalzi: Lopez 13, Young 11, Johnson 10. Assist: Jack 8.
ATLANTA: Carroll 22, Millsap 18. Rimbalzi: Millsap 17. Assist: Teague 6.

LE PAGELLE:

TOP BROOKLYN – Lopez 7.5, Johnson 7, Young 7, Bodganovic 7
FLOP BROOKLYN – Williams 5.5

TOP ATLANTA – Millsap 7.5, Carroll 7
FLOP ATLANTA – Korver 5, Schroder 5

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *