Davide Terraneo
No Comments

Fantacalcio, consigli per la 32^ giornata

Perotti e Falquè per rilanciare il Genoa, Toni per un Verona sorprendente, Belfodil rinato. Tra le big solo l'attacco della Lazio dà garanzie in questo turno

Fantacalcio, consigli per la 32^ giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Salutiamo per un attimo l’affascinante mondo europeo della Champions League e dell’Europa League e torniamo al sacro momento del sabato mattina, il momento delle formazioni del fantacalcio. Le competizioni europee rischiano di far saltare gli schemi dei migliori fantallenatori, e anche gli incroci della trentaduesima giornata non scherzano a livello di difficoltà.

LAZIO E FIORENTINA – Tra le grandi squadre infatti Lazio e Fiorentina possono essere considerate impegnate in un turno davvero agevole, con i biancocelesti che ospitano il Chievo e i viola che accolgono al Franchi un Cagliari ormai in balia di un progetto mai stato realmente chiaro. Puntare sull’esperto bomber Miroslav Klose o sul fantasioso Felipe Anderson potrebbe procurare un buon numero di bonus alla vostra fantaformazione, così come l’impiego di Mauri. Anche Gilardino potrebbe rivelarsi una scelta azzeccata, dato che l’alternanza con Gomez dovrebbe lasciargli spazio in campionato, e la difesa rossoblù non è mai apparsa all’altezza in questo campionato. Se poi Salah dovesse essere in giornata, come non puntare su di lui?

Alvaro Morata e Carlos Tevez potrebbero non essere le scelte migliori per questa giornata di fantacalcio

Alvaro Morata e Carlos Tevez potrebbero non essere le scelte migliori per questa giornata di fantacalcio

LE ALTRE BIG – Discorso molto più complicato, e non solo per quanto riguarda il fantacalcio, per le altre big del nostro campionato. La Juventus giocherà il derby contro il Torino, sfida che per tradizione non lascia ai bianconeri molte opportunità di andare a segno, soprattutto con le punte. Potrebbe non essere il giorno migliore per la terribile coppia Morata-Tevez. La Roma impegnata a San Siro contro l’Inter trova una squadra che nelle ultime due partite non ha subito reti, e potrebbe trovare qualche difficoltà a battere un portiere strepitoso come Handanovic. I problemi realizzativi degli uomini di Garcia non sono certo un segreto in questo inizio 2015. Provate a valutare bene le alternative per il vostro fantacalcio.

LE SCOMMESSE – Nel reparto scommesse, che poi tanto scommesse non sono, spiccano i nomi di Perotti e Falquè, esterni trascinatori del Genoa di Gasperini che ospita un Cesena terzultimo con un disperato bisogno di punti. Il Verona riceve al Bentegodi un Sassuolo altalenante, e può mettere il bomber Toni nelle condizioni adatte per trovare l’ennesima rete. Il Napoli contro la Sampdoria non avrà vita semplice, ma Pipita Higuain ha segnato solo un gol da marzo e vuole assolutamente evitare di continuare il periodo negativo. Credete nell’argentino, non vi deluderà. E se per caso vi siete svegliati la mattina dopo l’asta con un mal di testa da post sbornia allucinante e un Belfodil come sesto attaccante provate a schierarlo. L’algerino si è sbloccato settimana scorsa e potrebbe essere in grado di ripetersi anche stavolta, in casa contro il Palermo. Nel calcio possono succedere miracoli. Figuriamoci al fantacalcio.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *