Orazio Rotunno
No Comments

Monaco-Juve e il segnale premonitore: quel rigore fuori area…

L'ultima volta che la Juve ebbe un rigore per fallo fuori area, la Champions la vinse..

Monaco-Juve e il segnale premonitore: quel rigore fuori area…
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Monaco-Juventus, questa sera i francesi vanno fuori. Devono, più che altro: un quarto di finale così facile non può passare liscio, guai sputare in faccia alla buona sorte. La Juventus deve arrivare a Montecarlo e sbancare il casinò con la posta piena, anche col minimo sforzo. Non ci sono se, non esistono ma: Tevez, Vidal, Pirlo o chi per loro faccia il loro dovere, nulla più. Ad aprile inoltrato questa squadra è in corsa su tutti i fronti con lo Scudetto in mano e una finale di Coppa Italia da rinviare, perché prima se ne può giocare un’altra…ancor più importante.

Per arrivarci toccherà sbrigare la formalità francese, poi pregare che passi l’Atletico e Platini ci metta una buona mano. Poi, in 90 minuti e partita secca, tutto può succedere: tornerà Pogba e Bayern o Barça faranno meno paura. Il Monaco non è nemmeno sembrato tanto male all’andata, però si è vinto solo grazie ad un rigore fuori area. però, l’ultima volta che successe, la Juve la Champions la vinse…che possa essere un segno?

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *