Connect with us

Sampdoria

Mercato Sampdoria, spunta l’idea Iaquinta

Pubblicato

|

Vincenzo Iaquinta, nuovo compagno di Alex?

GENOVA, 24 LUGLIO – Dal ritiro di Bardonecchia piovono idee per i lavori di ricostruzione della nuova Samp: i blucerchiati che la prossima stagione torneranno a correre sui prati di serie A dovranno restituire alla società e ai tifosi quel prestigio che con l’anno di “purgatorio” in serie B era andato affievolendosi. E’ principalmente per questo motivo che il ds Sensibile è attivo su tutti i fronti, per garantire a Ciro Ferrara una squadra quanto più competitiva possibile.

CAPITOLO ATTACCANTI – In questo periodo il mercato blucerchiato ruota principalmente attorno settore offensivo, come dimostra il recente colpaccio Maxi Lopez. L’ex-milanista è un attaccante di peso, in grado di fare reparto da solo, ma che nelle intenzioni del tecnico Ferrara dovrà essere affiancato da un’altra punta d’esperienza. Accantonato per il momento il sogno di riportare a Genova Pazzini, la società doriana nelle ultime ore si è mossa per il bianconero Iaquinta. L’attaccante calabrese non trova spazio tra i titolari di Conte, e nemmeno il prestito a Cesena gli ha permesso di guadagnare fiducia nell’ambiente torinese: si tratterebbe di una scommessa per la Samp, per provare a rilanciare un giocatore che sembra aver perso molte di quelle qualità che lo avevano portato in Nazionale. La Juventus non opporrebbe alcuna resistenza al trasferimento, ma l’ostacolo principale è rappresentato dall’ingaggio piuttosto alto del giocatore che la società blucerchiata non è intenzionata a pagare. Da verificare tuttavia anche il parere di Iaquinta, dal momento che l’agente del giocatore ha negato in mattinata ogni contatto, osservando che il ruolo di punta centrale a genova è già occupato da Maxi Lopez.

QUESTIONE CENTROCAMPISTI – Dopo le indiscrezioni di qualche giorno fa circa l’interessamento blucerchiato nei confronti di Estigarribia, ex-bianconero che piace a Ferrara, il mercato del centrocampo doriano si muove ancora sull’asse Genova-Torino, ma questa volta in uscita. Sembra infatti quasi fatta, nonostante dei rallentamenti nelle ultime ore, per il trasferimento di Poli alla società di corso Galileo Ferraris, la quale proverebbe a girare il giovane centrocampista alla Fiorentina nell’ambito dell’operazione Jovetic. Se partisse Poli, a Genova potrebbe arrivare come contropartita il giovane olandese della primavera bianconera Bouy. Sempre per il mercato in entrata sembra essere concreta la pista che porterebbe al centrocampista del Fulham Kasami, ex-palermo.

E IN DIFESA… – Nonostante l’arrivo di De Silvestri, il reparto arretrato è ancora tutto da sistemare, soprattutto a causa di alcuni addii importanti. La società sembra intenzionata a puntare su una linea giovane, data la scarsità di difensori con buon rapporto qualità/prezzo sul mercato, anche se nei prossimi giorni sarà necessario intervenire per rinforzare la linea difensiva con qualche giocatore d’esperienza.

Matteo Brutti

Continue Reading
2 Comments

2 Comments

  1. danilo

    25 luglio 2012 at 11:08

    molto megio Icardi, che e' il futuro , rispetto a Iaquinta che e' stato un buon giocatore ma non e' integro e poi diamo spazio ai giovani , abbiate un po' di coraggio!!!

  2. massimo goriup

    25 luglio 2012 at 15:42

    iaquinta?…ma stiamo scherzando?se gioca in folle…cerchiamo di sistemarci dietro,davanti può andare anche cosi…entusiasmo!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending